TECPOOL CASALE – 5PARI TORINO: BUONA LA PRIMA

La 5PARI Torino esce vittoriosa dall’ostica sfida con i giovani di Casale. Dopo un primo quarto giocato di fretta, Raiteri, Vetrone e Tuninetto danno una prima spallata al match. Il terzo quarto è tutto in marca bianco-verde. Murta, nonostante il problemino alla caviglia, indirizza definitivamente il match. Nell’ultima frazione la gara è gestita dai ragazzi di coach Rossin. Una prima di campionato positiva, con ottime indicazioni dai nuovi e da capitan Vetrone.

1°quarto

Coach Rossin inizia la seconda stagione in C Gold con: Vetrone, Quaglia, Murta, Raiteri e Quaranta. Coach Fabrizi risponde con Todeschino, Nicora, Lazzeri, Ielmini e Tulumello. Il primo canestro della C Gold piemontese è a firma Lazzeri, che sblocca il punteggio dopo due minuti. Torino è contratta, ci pensa Murta a risolvere le secche con la tripla e il canestro del 5 a 2. Todeschino, da solo, realizza il break del controsorpasso casalese. Murta, Vetrone e l’ex di serata Raiteri costringono coach Fabrizi al time-out sul 9 a 14 per la 5PARI. Lazzeri e Ielmini riportano sotto la Tecpool, a peggiorare la situazione in casa Torino arriva l’infortunio a Murta, costretto ad uscire. Canepa entrato al suo posto concretizza una grande azione ospite con la tripla. Banchero e Martinotti riportano avanti Casale. Vetrone inventa e segna per riportare avanti Torino sul finire di quarto. Il canestro di Piazza, altro debuttante, chiude la prima frazione. La 5PARI Torino conduce per 24 a 20.

2°quarto

Martinotti mette il meno uno in apertura di quarto. Tuninetto con la tripla dall’angolo ristabilisce le distanze. L’ex Reba è caldo, replica immediatamente per il 23 a 30 ospite. Calvo e Banchero tengono Casale aggrappata alla partita. Coach Rossin non accetta il calo di concentrazione e ferma tutto con il time-out. La 5 continua a non trovare la via del canestro, Casale rosicchia altri due punti dalla lunetta. Tulumello impatta sul 32 pari con la tripla frontale. Vetrone e Tuninetto ci tengono avanti. Abrate, il capitano e Raiteri provano a spingere il parziale bianco-verde. Ielmini firma il gioco da tre punti del meno quattro casalese sul 37 a 41. E’ ancora l’ex di turno a fissare il 37 a 43 con cui le squadre vanno negli spogliatoi.

3°quarto

Murta torna sul parquet e inventa subito per il canestro di Vetrone. La caviglia di Luca sta molto bene, tripla del più dieci sul 48 a 38 per i ragazzi di coach Rossin. Quaranta, in contropiede, obbliga coach Fabrizi al time-out. La difesa biancoverde sale di tono, Raiteri ruba, Murta segna il più quattordici. Tuninetto da un’altra spallata al match, Todeschino prova a limitare i danni dalla lunetta. Tulumello firma il 41 a 57 da centro area. E’ ancora una volta Raiteri a chiudere il quarto. Suo il jumper del 61 a 43 ospite.

4°quarto

Banchero e Pepino si scambiano i canestri in inizio di ultima frazione. E’ ancora il giovane casalese a bucare la difesa ospite. A metà ultimo quarto il tabellone recita 49- 65 per Torino. Ielmini cattura il rimbalzo ​offensivo, coach Rossin ferma il gioco per chiarire le cose. Pepino è scatenato in quest’ultimo parziale. Trova il sesto punto consecutivo con il tap-in a rimbalzo. La scarica della guardia ospite non è finita, altri tre per lui. Nicora si accende, in venti secondi firma il 5 a 0 che riaccende i locali. Canepa, in jumper, prova a raffreddare gli animi della Tecpool. Con 1 e 26 da giocare la 5PARI conduce sul 73 a 60. Coach Rossin da spazio a Cervellin, che debutta anche lui in C Gold. L’ultimo minuto serve a fissare il punteggio finale di 73 a 62.

TECPOOL CASALE – ASD 5PARI TORINO: 62-73 (20-24, 37-43, 43-61)

Casale: Piccio, Todeschino 8, Cecchinato, Ielmini 12, Renna, Banchero 11, Lazzeri 4, Tulumello 5, Martinotti 7, Buzzi, Calvo 3, Nicora 12. All. Fabrizi

5PARI: Piazza 2, Murta 13, Raiteri 11, Tuninetto 12, Quaranta 2, Quaglia 1, Sacco 3, Cervellin, Pepino 9, Canepa 5, Vetrone 13, Abrate 2. All. Rossin, ass. Monterisi

Matteo Sacchi: Addetto stampa 5Pari Torino