SERIE C GOLD: LA CROCETTA PASSA A TRECATE

Comincia come meglio non potrebbe il campionato di C Gold del Basket Don Bosco Crocetta. L’ostacolo rappresentato dall’ostica trasferta a Trecate è saltato a piè pari dai ragazzi di Arioli, protagonisti di una prova all’altezza della situazione. In vantaggio e in controllo dal primo all’ultimo secondo, i torinesi chiudono al tiro con il 50% e conquistano 6 rimbalzi in più degli avversari (38 a 32 il computo), anche se concedono qualcosa di troppo quando il match è ancora in equilibrio. Qualche errore banale – un paio di rimesse regalate – e due giri a vuoto, alla fine del primo quarto e all’inizio del terzo, non inficiano una prestazione di gran spessore e di continuità.
Qualche battuta di studio e a cavallo della metà del primo quarto la Crocetta è già all’allungo, portandosi in 30 secondi dal 6-7 al 6-13 con le triple di Conti e Giusto. Trecate ferma tutto e ci parla sopra, ma la partita la fanno sempre i Salesiani, che salgono al +10 all’8’ grazie ai canestri di Bergese e Conti (9-19) e ad una difesa che concede pochissimo dentro al colorato ed è attenta e prolifica in fase di recupero (da cui arrivano ben 21 punti in totale).
Sulle rotazioni gialloverdi, i ticinesi si fanno più concreti e nell’ultimo minuto e mezzo del quarto risalgono: gli ospiti bruciano il bonus e agevolano la rimonta, anche se un doppio 1 su 2 dalla lunetta tiene i locali a due possessi di distanza: 14-19 al 10’.
La seconda frazione si apre come si era chiusa la precedente: con il trecatese Tannoia in lunetta: stavolta è 2 su 2 e il vantaggio esterno si assottiglia a 3 lunghezze: 16-19. Per due minuti e mezzo la Crocetta mette insieme in fase offesiva un solo libero di Gioria e dopo meno di 4 minuti ha già esaurito il bonus falli: il 2 su 2 di Lanza che avvicina i ticinesi al -2 è però di stimolo alla squadra di Arioli, che torna a giocare come in avvio di gara e riparte: tre di Giusto, autore di un primo tempo perfetto sotto il profilo balistico, canestro di Gioria su assist di Arese, gioco da 3 punti ancora di Giusto, dopo un prezioso rimbalzo difensivo del giovane Andreutti: 23-32.
Peroni trova spazio dalla lunga, la risposta crocettina è istantanea e letale: lo strappo è consistente (0-9) e porta la firma di Giusto (3), Pozzetti (3) e Gioria (2+1). A 100 secondi dal riposo i gialloverdi conducono di 15 lunghezze: 26-41.
Neanche un time-out rianima i novaresi, che al ritorno in campo sbattono contro il fortino ospite e perdono palla per infrazione di 24 secondi.
I Salesiani vanno alla pausa sul +13 (28-41), tirando con percentuali ragguardevoli: 11 su 20 da due, 5 su 10 da tre. Giusto è già a quota 16, Gioria 13.
Avvio a rilento della ripresa, come testimonia il 2-0 dei primi 3 minuti e mezzo.
La gara si mantiene su toni agonistici molto elevati: fallo di Ceccarelli su Peroni, proteste del capitano crocettino e immediato tecnico. L’esterno realizza l’addizionale ma Trecate brucia l’extra-possesso con un’infrazione di campo.
Sul ribaltamento, dopo ben 4 giri di lancette in bianco, la Crocetta si sblocca con Gioria, assistito da Conti, e poi riprende il largo con Bergese: 31-45 al 25’.
La difesa chiude di nuovo tutto, l’attacco alza i giri e i torinesi allungano con le triplette di Ceccarelli e Pozzetti, toccando per due volte il +19 in prossimità della mezzora.
Le vele sono spiegate, il vento favorevole e l’imbarcazione timonata da Arioli va che è un piacere, raggiungendo il +23 nei primi 15 secondi dell’ultimo quarto con Gioria e Conti.
L’antisportivo dello stesso Conti su Lanza al 33’ fa capire che la Crocetta non è intenzionata a fare regali nonostante l’ampio vantaggio. E così è fino in fondo. Il massimo distacco dell’incontro (50-75) arriva a poco più di un minuto dalla fine con un libero di Giusto.
Da segnalare il positivo impatto del ‘99 Andreutti e i debutti nella categoria dei coetanei Pozzato e Bonadio.
BASKET CLUB TRECATE-BASKET DON BOSCO CROCETTA 50-75
Parziali: 14-19, 28-41, 40-57
TRECATE: Peroni 15, Pizzala 2, Tannoia 12, Sanlorenzo 6, Negri 5, Lamera n.e., Romano, Nicolini, Pelusi, Cedrati, Varone n.e., Lanza 10. All. Cerina.
CROCETTA: Gioria 22, Bergese 8, Conti 7, Giusto 21, Ceccarelli 5, Pozzetti 12, Arese, Andreutti, Paschetta, Bonadio, Pozzato. All. Arioli.

comunicazione@basketdonboscocrocetta.it