LA REALE MUTUA BASKET TORINO CADE NEL FINALE, AGRIGENTO FESTEGGIA IL SUCCESSO

Cappelletti, Marks, Alibegovic, Pinkins e Campani formano il quintetto scelto da coach Cavina, coach Cagnardi risponde con James, Chiarastella, De Nicolao, Ambrosin e Easley. Pinkins e Campani rispondono a De Nicolao per inaugurare il match, Marks vola in contropiede per il 4-10 del 2°. Easley riporta Agrigento a meno due, Chiarastella impatta a quota 10 al 5°, la Fortitudo sorpassa, ma Marks è bravo a replicare per il 12-15 del 7°.

CINQUE PARI SOLIDISSIMA, PRIMO STOP PER LA CROCETTA

Con una prestazione di spaventosa sostanza la 5 Pari sbanca il PalaBallin infliggendo alla Crocetta il primo stop stagionale. I gialloverdi, comunque ancora leader solitari della classifica, ci stanno dentro per un tempo, poi, complice la serata no al tiro, devono inchinarsi alla supremazia degli avversari, illuminati da un Dello Iacovo due gradini sopra tutti. Tante le chiavi di lettura del verdetto.

DON BOSCO CROCETTA VS 5 PARI TORINO: VITTORIA DA VERA SQUADRA PER LA 5 PARI

Espugnato il Pala Ballin, la 5 Pari batte la prima in classifica con una prestazione collettiva straordinaria. Dopo due quarti molto equilibrati, i draghi hanno scavato sempre di più un gap, meritatissimo visto il gioco espresso in attacco e l’ordine impeccabile difensivo. Settimo incontro di C Gold per la 5 Pari che incontra il Don Bosco Crocetta in quello che si prospetta un match dalle grandi emozioni. Crocetta rappresenta la squadra da battere, dato che risulta ancora imbattuta guardando tutti dall’alto. La 5 Pari è chiamata ad affrontare un test molto importante anche se siamo ancora nella prima fase del campionato di C Gold.

LA TUTA DEI DENVER TRUCKERS ESPOSTA ALLA BALLIN

La storia del basket all’Oratorio salesiano della Crocetta torna protagonista all’interno del PalaBallin. Detto nelle scorse settimane dei totem dedicati ai big player salesiani, è di stamattina l’installazione dentro all’impianto di una vera e propria reliquia della pallacanestro crocettina. Si tratta della tuta numero 17 dei Denver Truckers, il team americano a cui il Basket Don Bosco Crocetta deve i propri colori societari e il cui arrivo a Torino segnò il momento di svolta dopo oltre venti anni di attività puramente amatoriale.

COACH CAVINA: ” LAVORATO TANTO PER RIDURRE GLI ERRORI”

Coach Cavina fa il bilancio della settimana in sede di presentazione della sfida con Agrigento: “Le vittorie spingono con positività il lavoro settimanale e sappiamo che per trovare continuità ci serve lavorare al massimo ogni giorno. Grazie all’amichevole ed al grande sforzo dei giovani aggregati, nonostante le assenze siamo riusciti a svolgere degli allenamenti soddisfacenti focalizzati soprattutto al miglioramento difensivo. Domenica scorsa infatti, proprio nella nostra metà campo, abbiamo commesso degli errori che non dovremo ripetere specialmente giocando in trasferta”. 

GIORDANA VERSO LA 5 PARI: ‘UN ESAME, MA NE DOVREMO AFFRONTARE TANTI ALTRI’

Il derby con la 5 Pari di sabato sera alla Ballin (ore 21, ingresso gratuito) si presenta da solo. Avversario ostico nelle ultime stagioni – nella passata fece fuori i salesiani nei quarti playoff – la formazione biancoverde è tra le favorite al salto di categoria, se non addirittura la favorita numero uno. Qualche difficoltà i ragazzi di coach Sacco l’hanno incontrata nelle prime giornate di campionato, ma nelle recenti settimane hanno cambiato marcia e si presenteranno in via Torricelli con tutte le intenzioni di proseguire.  La capolista Crocetta dal canto suo ha ottenuto finora solo vittorie e si presenta al sentito derby con le carte in regola per giocarsela fino alla fine.

RECAP UNDER 5 PARI SETTIMANA 4/10 NOVEMBRE: SETTIMANA ALL’INSEGNA DEI SUCCESSI IN CASA 5 PARI

U18: Asti Basket – 5 Pari Torino

Risultato finale: Asti 60- 5Pari 64: PARZIALI: 1Q 13-15; 2Q 20-32; 3Q 47a 51; 4Q 60-64.

L’under 18 5 Pari vince una partita molto combattuta nel campo di Asti, continuando la striscia positiva di vittorie portandola a cinque partite. Durante il primo quarto le due squadre cominciano a studiarsi, con la 5 Pari che riscontra qualche difficoltà al rimbalzo.

Formazione tecnica continua: martedì coach Riga dirigerà l’allenamento dell’Under16 Elite Polismile

La collaborazione tecnica tra Polismile ed Iren Fixi Pallacanestro Torino prosegue con risultati soddisfacenti. L’affiatamento è tale da aver legato in maniera indissolubile la realtà più importante della pallacanestro femminile in Piemonte ed un settore giovanile florido ed al tempo stesso molto promettente. Ormai all’interno non ci sono più distinzioni, Iren Fixi Pallacanestro Torino e Polismile sono una cosa sola.

BeeBad Energy Drink è partner dell’Iren Fixi Torino

È nata una nuova partnership in casa Iren Fixi Pallacanestro Torino. Il team biancostellato ha trovato la preziosissima ed ambita partnership con BeeBad. BeeBad è l’energy drink potente ed alternativo, dedicato a tutti quegli sportivi che seguono la propria routine e vivono le proprie passioni. Elementi naturali ed energizzanti compongono la bevanda che soddisfa la sete delle nostre pantere e ridona loro carica ed energia allo stato puro, migliorandone di conseguenza le prestazioni in campo del corpo e della mente.

DUE VITTORIE IN UNA E PRIMATO CONFERMATO

Trentadue punti nei primi 11 minuti. Trentatre nei restanti 29. Sul +20 di De Simone che apre il secondo quarto la gara della Ballin sembra destinata ad un esito scontato. E invece nel gran tourbillon di cambi – con ampio minutaggio e giusta esperienza per chi finora ha giocato di meno, facendo rifiatare chi lo ha fatto di più – la Crocetta perde il filo del discorso.