LA CROCETTA SALUTA E RINGRAZIA ANTONELLO ARIOLI

La P.G.S. Don Bosco Crocetta saluta e ringrazia coach Antonello Arioli. Sono stati due anni di ottimi risultati per la Crocetta in C Gold  che ha consolidato la sua posizione di vertice nel massimo Campionato Regionale. In particolare l’operato di coach Arioli è stato apprezzato per aver dato opportunità di crescita a numerosi giovani del vivaio Crocetta. Un grande in bocca al lupo per il futuro.

comunicazione@basketdonboscocrocetta.it

Moesha Kinard è la nuova guardia americana dell’Iren Fixi Torino

Primo botto a stelle e strisce: Moesha Kinard è la nuova guardia americana dell’Iren Fixi Torino. L’Iren Fixi Pallacanestro Torino comunica ufficialmente il primo acquisto statunitense per il campionato di Serie A1 2019/2020. Si tratta della guardia americana Moesha Kinard, 22enne cestista alta 1.75m. Nella carriera NCAA appena conclusasi, Kinard ha militato nella Lamar University ed in maglia Cardinals ha disputato cinque campionati NCAA dal 2014 al 2019, entrando tra le prime 5 marcatrici di tutti i tempi della storia della NCAA, nonché divenendo miglior marcatrice di sempre della Lamar University.

NUOVA CONFERMA IN CASA IREN FIXI: CAPITAN ILARIA MILAZZO RESTA A TORINO

Dopo la conferma di coach Massimo Riga alla guida delle pantere per il prossimo campionato di Serie A1, l’Iren Fixi Pallacanestro Torino piazza ancora un colpo di mercato per quanto concerne il roster. Si tratta di una conferma tanto attesa ed al tempo stesso fortemente voluta: Ilaria Milazzo per il terzo anno consecutivo vestirà la casacca biancostellata.

La Novipiù Campus Piemonte supera HSC Roma per 65-71 e stacca il pass per le Finali Nazionali U18 di Milano.

Il Campus parte subito forte, lanciato dal parziale di 8-0 firmato da Castellino, Cherubini e Jakimovski; HSC prova a prendere le misure, ma Ianuale colpisce ancora per il 2-11. A metà frazione i padroni di casa provano a tornare a contatto e grazie ai canestri di Mouaha si portano sul -2. La Novipiù prova a reagire, ma Roma alza il ritmo e dopo aver trovato il pari (15-15) passa anche in vantaggio, chiudendo avanti il primo quarto (23-20).

LA 5PARI NON RIESCE NELL’IMPRESA, PASSA TRECATE

Si sente tutta la tensione di gara 3 in avvio, Appendini sblocca la gara dopo tanti errori. Ceccarelli mette in gara Torino con la tripla, Peroni replica immediatamente per il 4-3. La mano di Ceccarelli è calda, altra tripla per il 6-8 bianco-verde del terzo. Il ritmo si alza, Antonietti da una parte e Negri dall’altra confezionano il 12 pari al sesto. Negri e Appendini provano a piazzare il break, De Angelis e De Bartolomeo tengono Torino in sia sul 19-17 dell’ottavo. Peroni è l’ultimo a segnare, al decimo i padroni di casa conducono sul 21-17.

LA 5PARI NON RIESCE NELL’IMPRESA, PASSA TRECATE

Si sente tutta la tensione di gara 3 in avvio, Appendini sblocca la gara dopo tanti errori. Ceccarelli mette in gara Torino con la tripla, Peroni replica immediatamente per il 4-3. La mano di Ceccarelli è calda, altra tripla per il 6-8 bianco-verde del terzo. Il ritmo si alza, Antonietti da una parte e Negri dall’altra confezionano il 12 pari al sesto. Negri e Appendini provano a piazzare il break, De Angelis e De Bartolomeo tengono Torino in sia sul 19-17 dell’ottavo.

LA 5PARI BATTE OLEGGIO E VOLA IN FINALE DI COPPA PIEMONTE

Parte forte la 5pari, Cavagnoli e Demarchi spingono il 7-2 del secondo minuto, costringendo coach Piana al time-out. Bazzani riporta sotto Oleggio, Negroni e Testai firmano il sorpasso. Roselli e Curto impattano a quota 14 al settimo, la gara si accende, Viotti chiude il quarto con il canestro del 18-16 per la 5PARI. Cibin e Litcan si scambiano il 21-20, Aureli alza la mano da tre e infila il più quattro. Litcan é incontenibile e inventa il meno uno, Demarchi risponde per il più tre del quindicesimo.

IL 22 MAGGIO IL TRIBUNALE FEDERALE ESAMINERA’ IL RICORSO

Tribunale Federale, esaminerà il ricorso della società Auxilium Pallacanestro Torino S.P.A. (Cod.FIP 052451), avverso il provvedimento sanzionatorio assunto il 10.05.2019 dal Consiglio Federale di applicazione n.8 punti di penalizzazione per l’anno sportivo in corso e n. 2 per l’anno sportivo 2019-2020, il giorno 22 maggio 2019 alle ore 14,00 presso la sede federale di via Vitorchiano 113 – Roma.

Ufficio stampa Fiat Torino: Roberto Bertellino Benedetta Abbruzzese

LA 5PARI SI BLOCCA SUL PIÙ BELLO, SI VA A GARA 3

Ceccarelli apre la semifinale, Appendini risponde da tre, ma Cecca ė ispirato e guida Torino  al sorpasso sul 9-8 del terzo. Antonietti si fa sentire sotto le plance, Trecate, sostenuta da un gran pubblico, si tiene a contatto e poi sorpassa con Tannoia e Negri. Peroni entra in gara e i novaresi provano a prendere il controllo della gara sul 13-17, costringendo coach Sacco al time-out. Canepa sigla il meno uno, per poi chiudere il parziale sul 22-17. De Bartolomeo spacca in due il campo e deposita il 24-17 del decimo.

UNDER 20 REGIONALE: IL TITOLO È DELL’AUXILIUM CUS

Il pronostico era favorevole, complici pure i due supplementari che il DuemilaE20 Arona aveva dovuto affrontare poche ore prima per venire a capo in semifinale del Bea Chieri. Ma il verdetto è arrivato come sempre solo ed esclusivamente dal campo, e là, almeno per un tempo l’Auxilium CUS, il titolo dell’Under 20 Regionale se lo è dovuto guadagnare con il sudore. La buona partenza dei lacuali, i due precoci falli di Tibs e una difesa cussina che concedeva qualcosa di troppo dai 3 metri, abbinati alle valide percentuali avversarie, rendevano incerto il primo quarto d’ora.