Category Archives: PALLACANESTRO TORINO FEMMINILE

Serie A1: l’Iren Fixi Torino rimonta e batte Costa Masnaga 69-62

La vittoria del cuore, della determinazione, della passione, dell’ambizione, questo è quanto l’Iren Fixi Torino s’è guadagnata sul campo del PalaRuffini al cospetto della Limonta Sport Costa Masnaga. La squadra di coach Riga ha ribaltato uno svantaggio significativo subito nella prima metà di gara e stavolta compie una rimonta epica, superando l’assenza di una pivot titolare, annullando il miss match che era a favore delle ospiti.

Serie A1: sabato alle 20.30 al PalaRuffini c’è Iren Fixi Torino-Costa Masnaga

Sabato sera l’Iren Fixi Torino giocherà l’anticipo della quarta giornata della Serie A1 di basket femminile. Al PalaRuffini di Torino arriva la Limonta Sport Costa Masnaga alla ricerca dei primi punti in questo campionato. L’Iren Fixi, dopo le sconfitte preventivate ampiamente contro Venezia e Schio, domenica scorsa, in quel di Palermo, non è riuscita a completare la rimonta che l’avrebbe condotta alla prima gioia stagionale, purtroppo la partenza di Jennings s’è fatta subito sentire.

Serie A1: la rimonta sfuma a pochi istanti dalla fine, l?iren Fixi Torino perde a Palermo

Nella terza giornata di Serie A1, l’Iren Fixi Torino perde a Palermo al cospetto della Sicily by Car, capace di sfruttare al meglio il divario di centimetri a ridosso del ferro dovuto dalla partenza per maternità di Jennings, che ha consentito a Gatling di fare nel pitturato il bello ed il cattivo tempo senza troppi ostacoli da superare.

Capitan Milazzo: «Domenica rivivrò tante emozioni nella mia Sicilia»

Manca poco e l’Iren Fixi Torino volerà in Sicilia, a Palermo, dove affronteranno la Sicily by Car quando si parla di Sicilia è impossibile non interpellare capitan Milazzo, la quale ha detto: «Domenica rivivrò tante emozioni al PalaMangano, luogo delle tante battaglie sportive vissute con le giovanili quando vestivo la maglia della Trogylos Priolo, alla cui guida c’era Salvo Coppa, figlio di Santino che ritroverò proprio domenica.

Serie A1: trasferta insidiosa per le pantere, domenica Iren Fixi Torino a Palermo

Dopo la sosta per la Supercoppa Italiana, l’Iren Fixi Torino riprende la sua marcia in campionato con alle porte il terzo turno di Serie A1, che propone la sfida in trasferta a Palermo contro la Sicily by Car. Dopo l’avvio complicatissimo che ha messo davanti alle torinesi già due delle tre squadre più forti del campionato come l’Umana Reyer Venezia e le Campionesse d’Italia della Famila Wuber Schio, stavolta le piemontesi volano in Sicilia per affrontare una squadra che etichettare semplicemente come “neopromossa” è alquanto riduttivo.

L’Iren Fixi Torino perde la sua pivot titolare Alexis Jennings

A seguito dei continui malesseri accusati dal forte pivot statunitense Alexis Jennings che già le avevano impedito di partecipare alla seconda gara di campionato contro la Famila Schio, la Pallacanestro Torino ha sottoposto l’atleta ad una visita medica specialistica da cui è risultato uno stato di avanzata gravidanza dell’atleta stessa. Nel perfetto rispetto del diritto alla maternità, la Pallacanestro Torino ha concesso alla giocatrice statunitense di fare, già questa mattina, ritorno immediato negli USA, dove potrà prendersi cura di sé nel migliore dei modi. Ad Alexis vanno i più sinceri auguri di tutta la squadra e della società.

Beatrice Del Pero convocata al raduno della Nazionale Italiana maggiore

Prende vita il nuovo corso della Nazionale Femminile maggiore sotto la ritrovata gestione del CT Andrea Capobianco, il quale ha già ha allenato le Azzurre dal 2015 al 2017. Si comincia domenica 13 ottobre a Montegrotto Terme (Padova), con un raduno che precede di un mese il primo impegno ufficiale. Tra le Azzurre che prenderanno parte al raduno c’è una giocatrice dell’Iren Fixi Torino. Si tratta di Beatrice Del Pero, già in estate campionessa europea Under20 con la Maglia Azzurra.

Coach Riga: «Per metà partita abbiamo tenuto testa alle Campionesse d’Italia»

Dopo la sconfitta casalinga, ottenuta nonostante due quarti giocati alla grande nonostante assenze e problemi fisici, coach Massimo Riga analizza quanto accaduto contro Schio: «Nella partita con la Famila Schio abbiamo tenuto testa alle Campionesse d’Italia per poco più di metà gara. Abbiamo giocato i primi due quarti con tanto cuore e passione, mettendo in seria difficoltà la squadra che sul petto ha cucito lo Scudetto, sul nostro parquet e davanti ai nostri sostenitori.

L’Iren Fixi tiene testa alle Campionesse d’Italia per 25’, Schio vince a Torino

L’Iren Fixi Torino, nonostante l’assenza per indisponibilità di Jennings e le condizioni fisiche non al top di Brcaninovic e Kinard, tiene testa alle Campionesse d’Italia della Famila Schio per ben 25’, poi il collettivo sceldense, con un asfissiante pressing a tuttocampo limita fortemente il cuore e la passione che le torinesi hanno messo sul parquet in tutto l’arco della gara.

Serie A1: mercoledì l’Iren Fixi ospita le Campionesse d’Italia di Schio

La seconda giornata di Serie A1 propone in calendario la sfida infrasettimanale del PalaRuffini tra le padrone di casa dell’Iren Fixi Torino e le Campionesse d’Italia del Famila Schio. Dopo aver affrontato la temibile Umana Reyer Venezia all’esordio, nuovo arduo e complicato compito per le pantere di Torino, che si ritrovano dinanzi una delle squadre più forti d’Europa. Nella preseason, le due compagini si sono già affrontate durante la Piramis Cup, proprio in quel di Torino, quando le ragazze di coach Riga hanno ceduto il passo di sole sei lunghezze (62-68) contro le accreditatissime venete.