Category Archives: Auxilium Torino

ANDRE JONES E’ GIALLOBLU’

Un numero 2, guardia, dalla grande rapidità e ottima capacità di costruirsi il tiro (188 centimetri per 89 kg), nato a Suffolk, Virginia il 30 gennaio 1990. Queste le note essenziali di Andre Jones, quinto innesto della Fiat Torino per la stagione 2017/2018, americano con passaporto slovacco. Carriera cestistica iniziata presso la Winthrop University (2008/2012). La sua prima formazione di club americana è stata quella degli Erie BayHawks, in D-League nella prima parte della stagione 2013-2014.

E’ TREVOR MBAKWE IL NUOVO CENTRO DELLA FIAT TORINO

La Fiat Torino è lieta di annunciare l’arrivo tra le proprie fila, quale nuovo centro, di Trevor Mbakwe, statunitense con passaporto nigeriano, nato a Saint Paul il 24 gennaio del 1989. Stazza imponente, la sua, 207 centimetri per 111 Kg, ha al proprio attivo una grande esperienza europea dopo i trascorsi universitari iniziati presso la Marquette University e proseguiti con grande successo fino al 2013 con i colori dei Minnesota Gophers (colleziona 327 rimbalzi nel corso di una sola stagione e diventa il 3° di sempre in questa graduatoria nella storia della formazione):

DA LAS VEGAS PER CRESCERE ANCORA

La Dirigenza della Fiat Torino e lo staff tecnico sono tornati dall’esperienza appena chiusa della Summer League e le considerazioni in merito sono di Francesco Forni, vicepresidente esecutivo della Fiat Torino con responsabilità all’area tecnica: “E’ stata un’esperienza arricchente sotto ogni punto di vista – sottolinea – e certamente servirà nell’ottica di ulteriore crescita della nostra Società. Per me si è trattato della prima volta a Las Vegas e vivere in prima persona l’atmosfera della Summer League con i campioni americani in campo è stato decisamente emozionante.

E’ DURAND SCOTT IL SECONDO STRANIERO DELLA FIAT TORINO STAGIONE 2017/2018

Durand Christopher Scott entra nel roster della Fiat Torino per la stagione 2017/2018. E’ nato il 22 febbraio 1990 a New York (Usa), di passaporto giamaicano, ruolo guardia-ala, statura cm. 196, peso kg. 92.  Dopo i quattro anni al college di Miami Hurricanes, Durand ha aperto le porte all’esperienza europea approdando, nell’estate del 2014, in Israele all’Hapoel Tel Aviv. Successivamente è giunta la chiamata dall’Italia, con destinazione Brindisi.

NUOVI DIRITTI TV PER UNA MAGGIOR VISIBILITA’

L’Assemblea della Lega Basket, riunita ieri a Bologna, ha assegnato i diritti audiovisivi per le prossime tre stagioni sul territorio nazionale e per le stagioni sportive 2018/2019 e 2019/2020 su quello internazionale. Il pacchetto Free (una partita in chiaro la domenica) è stato confermato alla Rai. Il pacchetto Pay (tutte le partite a pagamento, in televisione e in modalità Ott-piattaforma internet, nei giorni di sabato, domenica e lunedì), a Eurosport.

OKEKE RIPENSA ALL’ARGENTO MONDIALE U.19 E SI CONCENTRA SUGLI EUROPEI U.20

“E’ stato un grande onore poter rappresentare il mio paese in una competizione di questo livello”. Esordisce così, con fierezza, David Okeke, ala classe ’98 della Fiat Torino neomedaglia d’argento ai Mondiali U19. “Non trovo le parole giuste per descrivere l’emozione che ho provato. Nessuno, io per primo, si sarebbe aspettato un risultato del genere all’inizio del torneo. Raggiunte le semifinali sapevamo di aver già conquistato un traguardo enorme ma, arrivati a quel punto, non ne volevamo sapere di andare a casa e siamo riusciti ad arrivare in finale.

IANNUZZI E LE PRIME EMOZIONI TORINESI

È arrivato ieri a Torino, Antonio Iannuzzi, primo acquisto della Fiat Torino per la stagione 2017/2018. Il tempo di posare i bagagli e via ad effettuare le visite mediche agonistiche, prima presso la Clinica Fornaca di Torino e poi al Centro di Riabilitazione Isokinetic. “Sono un po’ stanco – ha esordito il centro avellinese – ma anche molto emozionato e impaziente di cominciare questa nuova avventura. Per me, avere la possibilità di affrontare una nuova stagione con una squadra come Torino è una grande opportunità di crescita”.

DALL’ASSEMBLEA DI EUROLEAGUE A BARCELLONA LE LINEE GUIDA PER LA CRESCITA

Due giorni intensi di lavoro e confronto a Barcellona per i rappresentanti dei 40 club che parteciperanno alle due prime competizioni europee di club, l’EuroLeague di Turkish Airlines e la 7DAYS EuroCup. Molti i temi analizzati, da quello degli ultimi sviluppi di entrambe le competizioni, a quello dell’ulteriore crescita della proposta complessiva. Ed ancora l’approvazione dell’elenco dei team 2017-18, dei regolamenti e del calendario. I dirigenti del Basket di Euroleague hanno presentato agli Azionisti della ECA i pilastri strategici per guidare le attività commerciali nei prossimi cinque anni come definito nella recente sessione di lavoro dei proprietari di club a Chantilly, in Francia.

FIAT TORINO NEL GRUPPO A DI EUROCUP CON KAZAN E DARUSSAFAKA

Urne calde oggi a Barcellona per il sorteggio di 7Days EuroCup 2017/18. Fiat Torino, rappresentata in loco dal Direttore Generale Renato Nicolai e dall’AD Massimo Feira, finita nel Gruppo A guidato dai russi dell’Unics Kazan, vincitori nel 2011 e finalisti nel 2014. Gli altri avversari della Fiat Torino saranno i turchi del Darussafaka Istanbul, i croati del Cedevita Zagabria, gli iberici del Morabanc Andorra La Vella, i francesi del Levallois Metropolitan. Dislocate negli altri tre gruppi le restanti 18 formazioni che compongono il lotto della 24 partecipanti. Il via con la fase a gironi è previsto per mercoledì 11 ottobre.

LA FIAT TORINO ANNUNCIA LA FIRMA DI DIANTE GARRETT

Il primo giocatore americano ad entrare nel roster della Fiat Torino per la stagione 2017/2018 è il play/guardia Diante Maurice Garrett, nato il 3 novembre del 1988. Nativo di Milwaukee, di 193 cm per 86 kg, Garrett è una combo guard di grande esperienza dotata di un’ottima visione di gioco e una buona statura per il suo ruolo. Il 28enne americano ha frequentato il College alla Iowa State dove ha preso parte, da protagonista, al campionato di NCAA disputando nel suo “senior year” una delle migliori stagioni a livello individuale nella storia dell’Università, chiusa con 17,3 pt e 6,1 ass. di media. La sua carriera da professionista comincia in Europa dove veste le maglie di Zagabria e Nanterre.