Category Archives: Auxilium Torino

LA FIAT TORINO ONORA L’EUROPA MA CADE AL PALARUFFINI ALL’OVERTIME CONTRO IL RYTAS VILNIUS

La sintesi  Penultima partita del Gruppo D di 7Days EuroCup per la Fiat Torino, nella vecchia casa del PalaRuffini e contro il Rytas Vilnius, ancora in corsa per il passaggio allo step successive della manifestazione. Fiat Torino a caccia della prima vittoria stagionale in Europa. Avvio equilibrato, poi il Rytas Vilnius sale a +15 (10-25), ma la reazione dei giocatori di casa riporta in chiusura di frazione lo score sul -7 (22-29). La Fiat Torino sembra potersi rimettere in corsa quando risale a -3 (32-35) ma gli ospiti operano un nuovo strappo e chiudono il quarto a +11 (36-47).

DOMANI SERA TORNA L’EUROCUP. AL PALARUFFINI LA FIAT TORINO SFIDA IL RYTAS VILNIUS

La penultima partita del Gruppo D di 7Days Eurocup vedrà domani sera, con palla a due dalle 20,30, la Fiat Torino impegnata contro i lituani del Rytas Vilnius. Teatro della sfida sarà il PalaRuffini, sede storica della pallacanestro torinese, a causa dell’indisponibilità del PalaVela. La Fiat Torino andrà a caccia della sua prima vittoria stagionale nella competizione, dopo averla più volte sfiorata e mancata sul filo di lana. Un match che per quanto concerne le statistiche non ha nulla da dire in casa Fiat Torino, se non togliere la fastidiosa casella 0 dalla classifica, mentre è importante per i lituani, ancora in corsa con i montenegrini del Mornar Bar per il passaggio alla fase successiva della manifestazione.

LA FIAT TORINO TORNA A SORRIDERE BATTENDO TRENTO CON CARATTERE

La sintesi:  Nona giornata della massima serie con la Fiat Torino impegnata in casa contro Trento. Le due formazioni sono appaiate a quattro punti in classifica, al momento del via. Primo quarto con partenza veloce della Fiat Torino (9-2), reazione veemente dei trentini (10-15) e nuovo strappo della squadra di casa (18-15). Altri 5 punti di fila della Fiat che chiude con merito la sezione 23-15. Nel secondo quarto la Fiat Torino rimane a + 8 fino a 2 minuti dalla sirena. Trento fa proprie le ultime azioni e chiude a -1 (43-42). Nel terzo quarto la Fiat Torino perde un po’ di lucidità (60-69) ma reagisce con un minibreak di 5-0, che chiude la sezione sul 65-69. Nell’ultimo quarto il cuore e la classe di alcuni suoi elementi, vedi Wilson, fanno la differenza e il PalaVela festeggia la vittoria sullo score di 86-84.

DOMANI SERA TUTTI INSIEME PER IL MATCH CONTRO TRENTO

Dopo sette giorni di intensi allenamenti di squadra, la Fiat Torino tornerà in campo domani sera al PalaVela per la giornata numero nove del massimo campionato, contro l’Aquila Trento e dopo la sosta per gli incontri delle nazionali. Ritroverà in roster James Michael McAdoo. Palla a due dalle 20,30 con l’obiettivo per i gialloblù di superare il momento negativo e muovere la classifica che attualmente recita 4 punti, gli stessi degli uomini guidati da coach Buscaglia, reduci da due successi nelle ultime tre partite della regular season.

FIAT TORINO PREMIATA DALL’USSI PER LA VITTORIA IN COPPA ITALIA 2018

Premiazioni USSI (Unione Stampa Sportiva Italiana) oggi a Palazzo Ceriana Mayneri, sede dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte in corso Stati Uniti 27 a Torino, per le eccellenze dello sport regionale, nazionale e mondiale con radicamento sul territorio. Alla Fiat Torino è stato assegnato il Premio Speciale “Ruggero Radice” quale “Squadra dell’anno” per la vittoria nella Coppa Italia ottenuta la scorsa stagione a Firenze in finale contro la Germani Brescia.

LA FIAT TORINO RIPRENDE OGGI GLI ALLENAMENTI DI SQUADRA CON COACH LARRY BROWN

Dopo una settimana di allenamenti individuali, diretti dagli assistenti Paolo Galbiati e Stefano Comazzi, ai quali hanno partecipato alcuni giocatori in fase di recupero, i nuovi arrivati Dallas Moore e Darington Hobson, il capitano Peppe Poeta e il centro Marco Cusin, la Fiat Torino riprende oggi pomeriggio gli allenamenti di squadra guidati da Larry Brown, rientrato questa mattina a Torino. Il prossimo appuntamento agonistico della Fiat Torino sarà in campionato, l’8 dicembre dalle 20.30 al PalaVela, contro Trento.

DARINGTON HOBSON E’ UFFICIALMENTE UN GIOCATORE DELLA FIAT TORINO

Darington Hobson è stato tesserato per la Fiat Torino fino al termine della corrente stagione. Ala piccola, nato a Las Vegas il 29 settembre del 1987, dopo l’esperienza del College ha vestito per due stagioni (5 le partite giocate) la maglia dei Milwaukee Bucks in NBA (2010-2012). Sono seguite due esperienze in D-League, con i Fort Wayne Mad Ants e i Santa Cruz Warriors; passaggio poi nel 2014 all’UNICEUB Brasilia, quindi nel 2015 altra stagione in D-League con i Santa Cruz Warriors.

LA FIAT TORINO NON PASSA A BRESCIA CONTRO LA GERMANI

La sintesi: La Fiat Torino contro la Germani Brescia nel nuovo Palaleonessa, per l’ottava sfida di massima serie. Fresca rivalità tra le due formazioni, a quota 4 in campionato e alla ricerca entrambe di muovere la classifica. Primo quarto intenso con belle giocate da una parte e dall’altra. Torino parte bene (3-7) poi viene superata dai padroni di casa ma l’ingresso di Moore la rivitalizza. Si chiude 28- 22 Brescia. Nei secondi 10 minuti Brescia si invola e il divario aumenta fino a 18 punti. Torino cerca di ricucirlo e si riporta a -13 ma gli ultimi due punti sono dei giocatori di casa (50-35).

LA FIAT TORINO DOMANI A BRESCIA CONTRO LA GERMANI BASKET

Sarà l’ultima partita del programma di 8.a giornata della massima serie, quella tra la Germani Basket Brescia e la Fiat Torino (palla a due dalle 21.15 domani sera) con diretta su Eurosport Player e Rai Sport HD. Le due formazioni sono attualmente appaiate a quota 4 in classifica, frutto di 2 vittorie e 5 sconfitte, e guardano ancora con fiducia all’ingresso tra le prime 8 al termine del girone di andata che varrebbe le Final Eight di Coppa Italia.

LA FIAT TORINO CADE AL PALAVELA CONTRO I LEADER DELLO UNICS KAZAN

La sintesi:  La Fiat Torino si è rituffata in 7Days EuroCup., per l’ottavo confronto della prima fase della manifestazione, tra le mura amiche del PalaVela e contro una delle squadre più accreditate per la vittoria finale, lo Unics Kazan, già qualificato. Nel primo quarto grande prova di Peppe Poeta che detta i tempi in regia e realizza. Ottima per intensità anche la partenza di Cusin (20-14). La Fiat Torino continua a giocare con buona vigoria sospinta dai suoi esperti e chiude metà tempo, con merito, a +7 (37-30). Lo Unics Kazan cambia marcia nel terzo quarto serrando le maglie della difesa e mettendo in difficoltà i gialloblù.