Category Archives: Auxilium Torino

LA FIAT TORINO CEDE IN CASA CONTRO L’HAPPY BRINDISI

Prima partita del girone di ritorno della massima serie con la Fiat Torino impegnata tra le mura amiche contro l’Happy Casa Brindisi. Sfida numero uno di campionato nelle fila gialloblù per coach Carlo Recalcati. La Fiat Torino non riesce a trovare subito le giuste trame per andare a canestro e nei primi 10 minuti subisce la pressione della formazione rivale, che chiude a +8 (13-21) anche grazie ad un ottimo Mesicek (13 punti).

DOMANI PARTE IL GIRONE DI RITORNO, LA PRIMA E’ CONTRO BRINDISI. E’ ANCHE BASKET DAY

La prima partita del girone di ritorno del campionato di serie A porterà a Torino l’Happy Casa Brindisi. PalaRuffini che si annuncia pronto a dare la carica ai gialloblù con in panchina, per la prima volta nella massima serie nazionale con i colori torinesi, coach Carlo Recalcati. Palla a due dalle 17 (apertura botteghini al PalaRuffini dalle 15 con disponibilità di tagliandi ancora in curva gialla, distinti blu e curva blu non numerata) per l’inizio del secondo Basket Day della stagione.

LA FIAT TORINO VINCE ANCORA, PIEGANDO IL LIETUVOS RYTAS VILNIUS

Terza partita della seconda fase di 7Days EuroCup per la Fiat Torino, al PalaRuffini e contro i lituani del Lietuvos Rytas Vilnius. Torinesi con una vittoria ed una sconfitta nel gruppo F dopo due giornate, lituani ancora a quota 0 in graduatoria. Bayern Monaco – Zenit San Pietroburgo l’altro confronto del gruppo.  La Fiat Torino mette in campo un buon primo quarto anche se perde l’occasione di allungare dal 16-6. I lituani reagiscono e terminano a -4 (18-14).

LA FIAT TORINO AUXILIUM PRIMA DI TUTTOLA FIAT TORINO AUXILIUM PRIMA DI TUTTO

Il Consiglio di Amministrazione della Fiat Torino Auxilium, mantenendo fede all’impegno che si è assunto prima di tutto al proprio interno, di non alimentare le facili polemiche di queste ore, desidera precisare alcuni aspetti che, nelle cronache, sono frutto di frammenti di verità o più ancora vere e proprie ricostruzioni di fantasia.

CARLO RECALCATI E’ IL NUOVO COACH DELLA FIAT TORINO

La Fiat Torino proseguirà il suo percorso stagionale in Campionato e 7DAYS EuroCup con il suo nuovo allenatore, Carlo Recalcati, che si è unito alla squadra per l’allenamento pomeridiano. E’ ufficiale l’accordo con uno dei coach più blasonati d’Italia e la Società gialloblù. Carlo Recalcati siederà già in panchina domani sera nella sfida di 7DAYS EuroCup contro il Vilnius.

LE STRADE DELLA FIAT TORINO E DI LUCA BANCHI SI DIVIDONO

La Fiat Torino e Luca Banchi, preso atto di alcune diverse valutazioni sul prosieguo della stagione, comunicano di aver consensualmente risolto il contratto in essere.

Ufficio Stampa Fiat Torino Auxilium: Roberto Bertellino – Benedetta Abbruzzese

LA FIAT TORINO DA’ SPETTACOLO E SBANCA IL PALA2A DI MASNAGO MANDANDO AL TAPPETO VARESE

Ultimo turno del girone d’andata di serie A con la Fiat Torino impegnata al Pala2A di Masnago contro l’Openjobmetis Varese di coach Caja, formazione molto più quotata di quanto la classifica attuale dica. Il primo quarto è altalenante nello score e nella lettura. Parte meglio Varese (15-8). Torino, penalizzata da 6 palle perse, reagisce e pareggia (15-15). Varese riparte ancora e chiude 22-18. Nel secondo quarto è Varese a fare la differenza e portarsi a +14 (48-34). La Fiat Torino trova buone soluzioni con Vujacic e rimedia in parte (48-40) ma una tripla sulla sirena di Tambone chiude il primo tempo sul 51-40.

DOMANI LA FIAT TORINO CHIUDE IL GIRONE D’ANDATA CONTRO VARESE

Si chiude domani il girone d’andata della massima serie e la Fiat Torino lo farà a Varese contro l’Openjobmetis. Una Fiat Torino reduce dalla vittoria di domenica scorsa in campionato contro la Germani Brescia e dalla sconfitta in EuroCup a San Pietroburgo. Trasferta da ben interpretare quella di domani, contro una formazione che ha bisogno di punti: “La gara di domani – precisa coach Luca Banchi – ci opporrà ad un avversario agguerrito ed affamato di vittorie che vorrà sfruttare al meglio le proprie armi per indirizzare il confronto su binari a lui congeniali.

LA FIAT TORINO SPAVENTA LO ZENIT MA CEDE NEL FINALE

Seconda partita della seconda fase di 7Days EuroCup per la Fiat Torino chiamata alla difficile trasferta in casa dello Zenit San Pietroburgo dopo la vittoria ottenuta tra le mura amiche contro il Bayern. La Fiat Torino parte benissimo, con un quintetto piccolo che sorprende i rivali. Sale a +12 poi si vede quasi riprendere dai padroni di casa ma non si disunisce e chiude a +3 (24-27).

LA FIAT TORINO DOMANI IN EUROCUP A SAN PIETROBURGO

Il calendario incalzante, diviso tra Serie A e 7Days EuroCup, impone domani un’altra sfida di cartello alla Fiat Torino. E’ quella di 2° turno della seconda fase della manifestazione, in casa dello Zenit San Pietroburgo, che nella prima uscita ha centrato il successo sul parquet del Lietuvos Rytas Vilnius: “Trasferta dura quella di San Pietroburgo – esordisce il coach gialloblù Luca Banchi – dove ci aspetta una squadra ambiziosa ed in ottima salute, capace di esordire in top 16 con un autoritario successo a Vilnius.