Category Archives: Auxilium Torino

LA VIRTUS BOLOGNA PASSA AL RUFFINI

Sfida dai contenuti altissimi e dal valore assoluto quella odierna al PalaRuffini di Torino per la quintultima giornata del girone di ritorno tra la Fiat Torino e la Virtus Bologna. Palazzo sold-out e grande clima per un match dal sapore di playoff. Buon impatto nella gara della Fiat Torino che sale anche a +12. Bologna reagisce e sfruttando alcune palle perse dai gialloblù chiude a -6. Importanti le triple del fischiatissimo Aradori. L’attacco di Torino si blocca nei secondi 10 minuti davanti alla difesa arcigna della Virtus che trova in Lawson il suo miglior realizzatore (15 punti a metà gara).

UNITI PER TENERE VIVO IL SOGNO

Domani sera il PalaRuffini dovrà ribollire, in senso sportivo naturalmente, con il pubblico di casa chiamato ad un extrasforzo di tifo e passione per contribuire alla sfida che vedrà la Fiat Torino impegnata contro la Virtus Bologna nella quintultima giornata del girone di ritorno. Palla a due fissata alle 20,45 con diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player.  Un testa a testa fondamentale in ottica playoff poiché i bolognesi sono a quota 26 ed hanno vinto la gara d’andata, la Fiat Torino insegue a due lunghezze:

UNA GRANDE ACCOGLIENZA ALLA CASATI PER LA FIAT TORINO

Quinto appuntamento della Fiat Torino nelle scuole del territorio. Questa mattina, i nostri David Okeke e Trevor Mbakwe sono andati in visita alla Scuola Elementare Casati di Torino dove hanno ricevuto un’accoglienza molto calorosa da circa 120 bambini delle quarte e delle quinte. I giovani alunni e le maestre sono stati i grandi protagonisti della giornata; oltre ad addobbare il corridoio della scuola e la palestra di disegni e poster con il logo e lo slogan della squadra, dopo le presentazioni di rito e la gara di tiro, hanno intervistato i due giocatori con domande molto sagaci e interessanti.

LA FIAT TORINO LOTTA E GIOCA DA GRANDE AL FORUM, MA VINCE MILANO

Anche nel basket il confronto Milano – Torino rappresenta un classico, per storia, attualità e suggestioni che è in grado di creare. Dunque uno dei match clou della giornata numero 25 (10.a di ritorno) del massimo campionato. Fiat Torino chiamata ad affrontare i primi della lista con sfrontatezza e concentrazione, armi mancate nelle ultime uscite in serie A. Lo fa nel primo quarto dove reagisce ad un primo ritardo (10-4) con grande lucidità, trovando due triple di Garrett e Vujacic e gli assist di Blue per Pelle.

“COLLABORAZIONE E DIFESA DI SQUADRA CONTRO MILANO”

Domani la Fiat Torino sarà la sfidante, al Forum di Assago, dei capoclassifica a 6 giornate dal termine della “regular season”, l’EA7 Emporio Armani Milano. Palla a due fissata alle 17,45 con diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player, nonché su radio GRP. Milano comanda la truppa delle rivali dall’alto dei suoi 38 punti frutto di 19 vittorie e 5 sconfitte, Torino insegue a 24 punti (12 vittorie e altrettante sconfitte) all’ottavo posto attualmente in coabitazione con Sassari e Cantù: “Milano è’ la squadra più forte d’Italia – esordisce coach Paolo Galbiati – che nell’ultimo periodo ha cambiato registro come dimostrano le 7 vittorie ottenute nelle ultime sette sfide di serie A.

LA FIAT TORINO PARTE MALE E NON CORONA AL TERMINE LA RIMONTA CON PISTOIA

Turno numero 9 della massima serie, ad aprire la vigilia cestistica delle Festività Pasquali, con la Fiat Torino che torna nel proprio Palazzetto per opporsi alla The Flexx Pistoia, formazione guidata in panchina da coach Vincenzo Esposito. Padroni di casa chiamati alla riscossa dopo tre sconfitte consecutive. L’energia nel primo quarto è tutta dalla parte pistoiese, e anche le conclusioni. Torino fatica in difesa e dopo un primo tentativo di aggancio (6-7) vede la The Flexx volare a +19 (9-28). I primi 10 minuti si chiudono sullo score di 11-31. Nel secondo quarto Pistoia prende inizialmente il largo (11-38), poi la Fiat Torino reagisce e riporta lo score su binari accettabili chiudendo con maggior vigoria la frazione a -16 (27-43).

GALBIATI: “CON PISTOIA DUE PUNTI FONDAMENTALI”

Domani la Fiat Torino torna tra le mura amiche per la 9.a giornata del girone di ritorno della massima serie. Palla a due dalle 17 contro la The Flexx Pistoia, formazione guidata da coach Vincenzo Esposito. Gialloblù chiamati al cambio di passo dopo tre sconfitte consecutive e spronati a far bene dall’intero ambiente, con in testa l’head coach Paolo Galbiati: “Di qui a fine stagione dovremo rendere inviolabile il nostro fortino per continuare ad alimentare l’obiettivo playoff. Fondamentale sarà iniziare a farlo da domani.

LA FIAT TORINO CADE NEL FINALE A CANTU’, DOPO UN BUON MATCH

Fiat Torino impegnata al PalaDesio contro la Red October Cantù (8.a giornata del girone di ritorno) per proseguire la cavalcata verso i playoff e contro un’avversaria diretta, che all’andata si era imposta al PalaRuffini. Quarto in costante equilibrio il primo, con la Fiat Torino brava nelle realizzazioni da due e concentrata in difesa. I gialloblù chiudono in vantaggio di 6 e in controllo (17-23). Anche il secondo quarto ribadisce la falsariga del primo. Torino gioca con buona autorevolezza e comanda la sfida chiudendo la sua prima parte a +11 (32-43).

LA FIAT TORINO DOMANI ALLA PROVA CANTU’

Match delicato quello che attende domani la Fiat Torino al PalaDesio contro la Red October Cantù, formazione che all’andata espugnò il PalaRuffini e che oggi è in piena lotta playoff come i gialloblù ed insegue a due lunghezze. Palla a due fissata alle ore 18, con diretta su Eurosport Player. L’analisi del confronto è dell’associate coach della Fiat Torino, Stefano Comazzi: “Negli ultimi sette giorni – precisa – ci siamo allenati con l’impegno che ad onor del vero non è mai venuto meno supportato da quel filo di tensione nervosa che può essere importante per arrivare pronti ad un appuntamento come quello del PalaDesio.

SINERGIE ECCELLENTI TRA NOVA COOP E FIAT TORINO

Una serata piacevole quella andata in scena ieri presso il Fiorfood di Galleria San Federico, concept store Nova Coop che sa accogliere e coccolare i suoi clienti, nel corso della quale è stato ribadito il rapporto di collaborazione tra le due realtà che fanno della trasmissione dei valori e del radicamento sul territorio il credo quotidiano: Nova Coop e Fiat Torino. La Società di basket è stata rappresentata dal suo numero 1, il presidente Antonio Forni, dal coordinatore delle aree di comunicazione Marco Atripaldi, dal capitano Peppe Poeta, dai suoi compagni Andre Jones e Valerio Mazzola, dal coach Paolo Galbiati.