Category Archives: Auxilium Torino

LA FIAT TORINO GUARDA AL FUTURO

La FIAT TORINO comunica la nomina di Francesco Forni a Vicepresidente Esecutivo con delega all’area sportiva e di Marco De Benedetto a Responsabile prima squadra e global scouting. Il primo atto ufficiale della nuova guida sportiva è rappresentato dal conferimento dell’incarico di Capo allenatore per il triennio 2017/2020 al sig. Luca Banchi, uno dei migliori e più vincenti coach d’Italia.

LA FIAT TORINO RINGRAZIA ATRIPALDI E VITUCCI

La FIAT TORINO comunica di essersi avvalsa della facoltà di recesso già prevista nell’articolo 3 dei contratti in essere con il Responsabile dell’Area Tecnica Marco Atripaldi e con l’allenatore Francesco Vitucci. “Ringraziamo entrambi per il lavoro svolto in Società – ha dichiarato il Presidente Antonio Forni - e per il fondamentale apporto alla crescita tecnica e comportamentale della Squadra. Ricorderemo per sempre i momenti positivi della stagione conclusa, ma siamo convinti che questo sia il momento giusto per operare scelte diverse”.

SERATA EMOZIONANTE PER IL PREMIO BOGIANEN DATO ALL’AUXILIUM

Serata da ricordare, quella di ieri, per l’Auxilium Pallacanestro Torino, premiata con il prestigioso “Bogianen” edizione numero ventuno, riconoscimento ai valori imprenditoriali dei singoli e dei gruppi espressi nei fatti attraverso la capacità di realizzare i proprio sogni e farlo da veri piemontesi, di nascita o adozione, con tenacia, perseveranza, capacità di esaltare il radicamento sul territorio.

L’AUXILIUM QUESTA SERA PREMIATA

Torino Incontra, il Centro Congressi della Camera di commercio di Torino, festeggia quest’anno la ventunesima edizione del premio Bogianen, annuale riconoscimento che premia i piemontesi, di nascita o di adozione, che si sono distinti nel corso della propria vita o della propria carriera.

LA FIAT TORINO FIRMA L’ULTIMA IN CASA CON UNA BELLA VITTORIA CONTRO VARESE

Ultima partita stagionale per la Fiat Torino opposta al PalaRuffini all’Openjobmetis Varese. Suggestioni prematch con i momenti collaterali e il video emozionale di ringraziamento al pubblico, rigorosamente schierato sugli spalti per l’occasione in maglietta gialla. Primo quarto intenso, con Wilson e Okeke sugli scudi per la Fiat Torino che sale anche a +9 (21-12). Varese reagisce e la prima frazione si chiude 23-18 per i padroni di casa.

“IN CAMPO PER NOI, LA SOCIETA’ ED IL PUBBLICO”. PAROLA DI CAPITANO

Diversi elementi che fanno grande un’avventura, pensando all’oggi ma soprattutto guardando al domani. Sono i giocatori, la Società, gli sponsor, il pubblico. A ricordare l’importanza della speciale alchimia è il capitano della Fiat Torino, Peppe Poeta, alla vigilia dell’ultimo match della “regular season”, in casa contro l’Openjobmetis Varese, programmato per domani sera con palla a due dalle 20,45: “Scenderemo in campo affamati di interrompere la serie negativa di cinque sconfitte consecutive inseguendo i due punti per noi, per la Società, per il grande pubblico che ci ha sempre sostenuti, i nostri sponsor.

LO SPORT CHE FA BENE FUORI DAL CAMPO: FIAT TORINO E MARCO BERRY ONLUS INSIEME PER I BAMBINI DELLA SOMALIA

In occasione dell’ultima partita di campionato la Onlus, in collaborazione con la società sportiva torinese, farà una raccolta fondi per finanziare l’ospedale pediatrico di Hargeisa

Domenica 7 maggio il pubblico del PalaRuffini avrà più di un motivo per dare una mano. Nella trentesima giornata del campionato di serie A, infatti, la Fiat Torino scenderà in campo contro i biancorossi della Openjobmetis di Varese.

UN NUOVO GRANDE INGRESSO, QUELLO DI DUFERCO, NELLA REALTA’ DI FIAT TORINO

E’ un progetto in costante crescita quello della Fiat Torino che ha affrontato con grande trasporto e risultati importanti, su tutti la tranquilla permanenza nell’elite del movimento italiano, il suo secondo anno nella massima serie nazionale del basket. Per proseguire il trend ha bisogno di partner ugualmente motivati e di grande livello, come DITH (Duferco International Trading Holding), gruppo fondato nel 1979 dal Presidente Bruno Bolfo.

ALLA SCOPERTA DI MAURIZIO ACTIS

E’ l’Amministratore Delegato della Fiat Torino che non ama apparire, Maurizio Actis, ma il suo trasporto per la Società, la squadra e la pallacanestro non è mai stato in discussione. Da dove nasce e come si sviluppa?: ” Il trasporto che metto in Auxilium è lo stesso che metto nella mia vita privata e nella mia professione di commercialista. E paradossalmente nasce proprio dallo sport ed in particolare dalla mia passione per il calcio, al quale ho dedicato prima da giocatore e poi da allenatore/dirigente i miei primi 35 anni di vita.

L’APPELLO AL PUBBLICO DEL PRESIDENTE FORNI

“Domenica prossima per la FIAT TORINO termina il campionato. Al di là dell’innegabile interesse per la partita contro una squadra come Varese che ha fatto la storia del basket, vorremmo trasformare l’evento al Ruffini da semplice epilogo in ponte verso la futura stagione. Siamo consapevoli e condividiamo la (parziale) delusione che aleggia nei cuori di tanti tifosi, ma vorremmo ugualmente festeggiare il secondo anno nella massima serie e ringraziare il nostro pubblico. Quest’anno abbiamo sofferto di meno, ma vorremmo gioire di più.