U16 ECC: LA 5PARI LOTTA ED ESPUGNA TORTONA

Parte contratta la squadra di coach Sacco, subendo la fisicità di Rota e compagni. Dopo tre minuti i padroni di casa sono sul 6-0 e la panchina torinese ferma tutto con il time-out. Il canestro di Aureli non inverte la rotta, Torino deve inseguire sul 15-3. La tripla di Cibin riduce le distanze, ma Derthona ha un’altra energia e chiude il primo periodo sul 17-6. L’apertura di secondo quarto vede il canestro del meno dieci di Ferrone sul 19-9, la 5PARI mostra finalmente un po’ di energia e coach Gaudio ferma la gara. Bevione accorcia ulteriormente le distanze, ma Rota ne mette tre per il nuovo più dieci di casa sul 24-14 . La partita, piacevole per il ritmo, rimane avara di canestri e il primo tempo si chiude con la 5Pari pienamente in gara sul 27-22, grazie al buzzer-beater di Rinaldo. Torino rientra in campo con un’altra faccia, in un amen, con Ferrone e Aureli, impatta sul 28 pari, per poi sorpassare sul 37-28 con uno scatenato Aureli. Gli ultimi quattro minuti del quarto vedono pochi canestri da entrambe le parti, ma la 5PARI al 30′ conduce sul 39-31. Roselli firma il più dieci in apertura di quarto quarto.  Si continua a segnare poco, ma tutti i draghi sono eccezionali per energia e abnegazione. Tortona si innervosisce, Aureli dalla lunetta, conseguenza di un tecnico ai padroni di casa, sigla il più 11. Rota rianima i suoi con la tripla del meno otto. Cavagnoli replica con i canestri del 46-34 a 4 e 16 dal termine. Tortona rientra sul 48-41 a 1 e 44 dalla sirena finale, la 5Pari non si scompone continua a diffendere e lottare fino alla fine, espugnando, dopo una prova straordinaria, il Camagna per 50-41

DERTHONA – 5PARI: 41-50

5PARI:  Viotti 1 pt, Aronica, Roselli 7, Andrea Aureli 19,  Bevione 2,  Demarchi, Cavagnoli 8, Curto 0, Rinaldo 4, ,Ferrone 5, Massera 1, Cibin 3. All’. Sacco, ass. Roselli

BY MATTEO SACCHI