LA FIAT TORINO LOTTA MA ALL’EXTRATIME VINCE CANTU’

La sintesi: Fiat Torino chiamata al PalaVela alla sfida, penultima del girone d’andata, contro l’Acqua San Bernardo Cantù. Al via le due formazioni sono appaiate in classifica a quota 8 punti e pertanto il testa e testa ha significati importanti per entrambe. Quarto dal doppio volto, con Cantù che parte meglio (7-12) ma Torino che reagisce e chiude 25-23. Nel secondo quarto Cantù sale a +8 (36-44) ma i gialloblù si riavvicinano in chiusura con due punti finali dalla lunetta del capitano (47-49). Nel terzo quarto sono le difese a salire in cattedra. La Fiat Torino trova in Hobson un buon realizzatore e si porta a -1 (65-66) a dieci minuti dalla fine. Equilibrio anche nel quarto finale, con le due squadre che terminano sul 91-91 e vanno all’extratime. Apre bene McAdoo ma alcuni errori in attacco della Fiat Torino aprono la strada a Cantù che chiude 96-106.

La cronaca: Carr, Wilson, Moore, Hobson e Jaiteh per Torino nel primo quintetto. La formazione rivale risponde con Gaines, Mitchell, Jefferson, Tassone e Udanoh. Stoppata di Jaiteh sul primo possesso di Cantù. Il centro della Fiat Torino sbaglia dalla parte opposta, poi rimedia con un rimbalzo difensivo. Botta e risposta nelle due azioni successive con canestro di Carr per pareggiare i conti. Tripla sul ferro di Wilson e due punti ospiti, con nuovo pareggio a nome Dallas Moore (4-4). Tripla dall’angolo di Gaines e stesso film dalla parte opposta, con Dallas Moore (7-7). Sono trascorsi 3’15”. Minibreak di Cantù che sale a +5, con ultimi tre punti di Jefferson (canestro e supplementare), per il 7-12. Infrazione di passi fischiata in attacco a Wilson. Infrazione di campo e palla persa da Cantù. Due punti di Carr (9-12). Due liberi di Gaines, a segno (9-14). Tripla di Wilson, vincente (12-14). Gaines a secco, rimbalzo di Wilson e pareggio di Carr (14-14). Palla persa da Cantù e nuovo attacco di Torino, con due punti di Jaiteh (16-14). Mancano 3’26”. Tre liberi nelle mani di Tassone, fermato da Wilson con un’azione considerata fallosa: 0 su 3 per l’ex PMS e palla nuovamente gialloblù. Tripla senza esito di Dallas Moore e due punti di Gaines. Fallo subito da Jaiteh in attacco e liberi. Anche il transalpino rimane a secco e Cantù passa nuovamente in vantaggio (16-18). Cusin per Jaiteh. Due punti ancora di Dallas Moore quando mancano 1’51”. Tripla dall’angolo di Mitchell. Risponde McAdoo con una tripla (21-21). Due punti in transizione di Carr e timeout chiesto dalla panchina canturina (23-21). Manca 1 minuto alla fine del primo quarto. Contropiede vincente della Fiat Torino, con altri due punti di Carr (25-21). Jefferson dalla parte opposta. Il quarto finisce così (25-23). Il secondo quarto scatta con i gialloblù in possesso di palla. Poeta prova la penetrazione, che non va. Sull’extrapossesso è Carr a trovare la bomba del +5 (28-23). McAdoo sbaglia da sotto, non Cantù (28-25). Pareggio di Gaines, con tre punti dall’angolo (28-28). Sono 7’40” i minuti da giocare nel quarto. Due punti di Poeta, tre dalla parte opposta (30-31). Due punti in gancio di McAdoo, altrettanti di Davis. Tripla dall’angolo di Gaines dopo un errore in attacco di Torino (32-36). Timeout Fiat Torino quando mancano 5’57” a metà gara. Assist di Carr e due punti di Cusin (34- 36). Tripla di Gaines (34-39) e fallo tecnico fischiato in modo assurdo a Cusin. Tripla di Davis, due punti di McAdoo (36-43). Lunetta e 1 su 2 per Davis (36-44). Penetrazione senza esito di Dallas Moore. Rimbalzo di McAdoo in difesa e tripla di Carr in attacco (39-44). Assist di Carr e canestro in reverse di Hobson (41-44). Timeout Cantù a 2’48” dal termine del quarto. Palla recuperata da Moore e tripla sul ferro di Wilson. Canestro ospite (41-46). Altra decisione arbitrale dubbia e contraria a Torini, due punti di McAdoo. Tripla dalla parte opposta. Arresto e tiro vincente di Carr (45-49). Mancano 24 secondi. Infrazione di 24 secondi di Cantù e palla nelle mani gialloblù. L’ultima azione porta ad un fallo subito da Poeta che chiude con il 2 su 2 del -2 Fiat Torino (47-49). La Fiat Torino riparte nel terzo quarto con Moore, Hobson, Carr, Wilson e Jaiteh. Ferro di Mitchell e ferro di Carr in avvio. Due punti ospiti, che poi falliscono un contropiede. Hobson e ancora Jefferson. Errore di Hobson dalla lunga distanza, anche degli ospiti. Azioni confuse da entrambe le parti. Mancano 7’43”. Azione di livello giallobù e tre punti dall’angolo di Hobson (52-53). Palla persa da Cantù, Torino riparte. Mitchell da due, Cusin da tre (55-55). Difesa, recuperata da Torino e altri tre punti dei padroni di casa (58-55). Timeout Cantù a 5’31” dal termine della frazione. Davis da due, con un piazzato (58-57). Fallo subito da Hobson e rimessa torinese. Dallas Moore trova solo il ferro con il tiro da due. Gancio di Mitchell e due punti in contropiede di Davis (58-61). Carr prova la bomba, senza esito. Tripla di Hobson (61-61). Tre punti di Mitchell, in risposta immediata. Hobson rimane corto, McAdoo colpisce da due. Gaines a bersaglio e timeout Fiat Torino (63-66). Mancano 1’22”. Dopo diversi nulla di fatto è Poeta a trovare il canestro e il supplementare, non realizzato, per il 65-66. Cantù commette infrazione di 24 secondi. L’ultimo tiro del quarto si ferma sul ferro, è di Hobson.  Gli ultimi 10 minuti vedono in campo per Torino, in avvio, Poeta, Hobson, McAdoo, Wilson e Dallas Moore. Errore di Wilson ed errore di Cantù. McAdoo prova la schiacciata, senza esito, la formazione avversaria torna a +4 con canestro e supplementare (65-69). Canestro di Wilson e fallo in attacco fischiato al canturino Blakes. Tripla di Wilson e supplementare dopo un sapiente assist di Dallas Moore. Non sbaglia Wilson e Torino sale a +2 (71-69). Jefferson pareggia (71-71). Ancora Wilson, da due (73-71). Sono 7’19” i minuti da giocare. Tripla di Gaines, fallo su Poeta e liberi per il capitano. Due punti e nuovo sorpasso Fiat Torino (75-74). Lunetta per Udanoh, due punti ospiti (75-76). Tripla di Wilson, che si è “acceso” in questa parte di gara (78-76). Fallo tecnico fischiato a Wilson e quattro punti totali per Cantù. Rimedia Poeta in penetrazione (80-80). Lunetta per McAdoo a 4’21” dal termine. Due punti Fiat Torino (82-80). Pareggio a firma Udanoh. Carr deposita nel cesto di pura classe (84-82). Ancora Udanoh dalla parte opposta (84-84). McAdoo prova dalla lunga distanza ma sbaglia e non di poco. Lunetta per Mitchell, 1 su 2 (84-85). Errore in attacco di Torino e canestro di Jefferson dalla parte opposta. Pareggia Hobson, risponde nuovamente Jefferson (87-89). Mancano 1’33”. Stoppata su Dallas Moore. Sulla sirena McAdoo riporta in parità i gialloblù. Canestro di Udanoh, risposta di Dallas Moore e perfetta parità a 25 secondi dalla conclusione dopo attenta osservazione dell’instant replay (91-91). Finisce così e si va all’extratime. Apre McAdoo con due punti da sotto (93-91). Sbaglia Blakes, anche McAdoo servitor da Hobson. A segno Mitchell (93-93). Tre minuti sul cronometro. Palla nelle mani canturine dopo un tentativo di tripla di Wilson infrantosi sul ferro. Cantù non capitalizza il possesso, Carr sbaglia in contropiede il canestro del nuovo sorpasso. Tre punti dei lombardi, ferro di Poeta dalla distanza (93-96). Blakes prende il rimbalzo in attacco e porta a +5 i suoi. Liberi per McAdoo a 1’45” dal termine. Due punti e Fiat Torino a -3 (95-98). Gaines fa toccare quota 100 ai suoi con un canestro da due. Wilson rimane corto. Carr dalla lunetta mette un centro solo, poi sbaglia dalla distanza. Jefferson colpisce da sotto, per il +6 Cantù (96-102). Mancano 31 secondi al termine del match. Timeout Fiat Torino. A passare alla fine è Cantù sul 96-106.

Risultato finale:  Fiat Torino – Acqua San Bernardo Cantù 96-106

Tabellini

Torino Wilson 14, Anumba ne, Carr 21, Poeta 10, Guaiana ne, Hobson 16, Stodo ne, Cusin 5, McAdoo 19, Jaiteh 2, Portannese ne, Moore 7; all. Galbiati

Cantù Gaines 26, Mitchell 15, Blakes 15, Udanoh 14, Baparapè ne, Parrillo ne, Davis 11, Tassone 3, La Torre ne, Pappalardo ne, Quaglia ne, Jefferson 22; all. Pashutin

Ufficio stampa Fiat Torino:  Roberto Bertellino – Benedetta Abbruzzese