LA FIAT TORINO E’ SFORTUNATA E CADE A PESARO ALL’OVERTIME

La sintesi: Fiat Torino impegnata a Pesaro nell’ultima giornata del girone d’andata della massima serie in una sfida assolutamente delicata. Vitifrigo Arena pronta ad incitare i suoi, Fiat Torino desiderosa di invertire la marcia stagionale. Il primo quarto è caratterizzato dal massimo equilibrio. Fiat Torino avanti di 5 (6-11), poi indietro di quattro (21-17). Il pareggio (26-26) dice al termine dei 10 minuti iniziali di un match da giocare punto a punto. Nel secondo quarto la Fiat Torino mostra il suo volto migliore, con buone percentuali in attacco e difesa più solida. Il risultato è il +8 di metà tempo (41- 49). Nel terzo periodo Pesaro parte fortissimo e recupera lo svantaggio salendo sul 54-51. La Fiat Torino reagisce e si riporta a +9 ma gli ultimi due minuti sono ancora di marca interna, con il pareggio a 10 minuti dalla conclusione (67-67). Nell’ultimo quarto Torino gioca con buono spirito e si porta a +3 a 4 decimi dal termine. Una fortunosa tripla avversaria rimette tutto in discussione All’extratime è Pesaro a passare sullo score di 102-98 dopo aver inseguito nei primi minuti.

La cronaca: I gialloblù partono con in quintetto Wilson, Moore, Carr, Hobson, McAdoo. Artis, Blackmon, Mccree, Mockevicius e Zanotti subito in campo per la VL Pesaro. La prima palla è torinese, persa. Errore di Blackmon e tripla di Dallas Moore (0-3). Zanotti rimedia e un contropiede di Pesaro regala il primo vantaggio ai padroni di casa (4-3). Nuova tripla di Dallas Moore, uno dei due ex dell’incontro (4-6). Stoppata di Wilson, ma azione non concretizzata dalla Fiat Torino in attacco. Pareggio di Pesaro e due punti di Hobson (6-8). Tripla di Wilson in transizione (6-11). Timeout chiesto da Boniciolli. Mancano 6’45” al termine del primo quarto. Mockevicius da sotto (8-11), due punti ancora di Dallas Moore. Palleggio, arresto e tiro di Mccree (10-13). Errore di McAdoo in attacco, Blackmon dalla parte opposta con una penetrazione vincente e libero supplementare a segno (13-13). Questa volta McAdoo colpisce nel canestro opposto, di forza (13-15). Lunetta per Mccree, nuova parità nel quarto (15-15). Infrazione di passi commessa da McAdoo. Palla persa anche da Pesaro (linea di fondo pestata da Zanotti). Cusin per McAdoo. Il centro della Fiat Torino prova il piazzato, senza esito. Riparte Pesaro a 4’16” dal termine della prima sezione di gara. Tripla di Mccree, due punti di classe di Dallas Moore (18-17). Tripla di Zanotti sul ferro e Fiat Torino in possesso palla. In campo anche Poeta. Palla persa dai gialloblù. Altra tripla di Mccree, a bersaglio (21-17). Sono 2’41” i minuti ancora da giocare. Tripla di Carr a segno (21-20). Infrazione di passi di Murray e nuova possibilità di attacco per la Fiat Torino, con fallo subito da Poeta. Nuovo fallo commesso dai pesaresi e viaggio in lunetta per Carr. Due su due per il numero 4 gialloblù (21-22). Rimbalzo difensivo di Cusin che poi non realizza l’alley oop in attacco. Blackmon in lunetta e pareggio con un libero. Canestro di Cusin servito da Poeta (22-24). Il capitano recupera palla ma la rimessa è dei padroni di casa ad 1 minuto dal termine del quarto. Pareggio di Pesaro, poi errore in attacco della Fiat Torino. Mccree schiaccia e trova il fallo del supplementare a 30 secondi dal termine. Non va il tiro dalla lunetta e a 8 secondi Torino manovra chiudendo con un piazzato di Cusin sulla sirena (26-26). Mccree e Dallas Moore mattatori della prima sezione di match. Si riprende con McAdoo, Carr, Portannese, Cusin e Poeta in campo per Torino. Apre i giochi Portannese con una tripla (26-29). Palla persa dai pesaresi. Fiat Torino a secco nella successiva azione. Tre punti di Blackmon, penetrazione di Poeta e fallo tecnico fischiato contro il capitano (29- 31). Lunetta per Blackmon, felice. Possesso VL. Mccree rimane e a secco ma su una sbavatura in attacco dei gialloblù il contropiede della squadra di Boniciolli è vincente (32-31). Due azioni senza esito. A 7’17” dalla fine del quarto riparte la formazione ospite. Dallas Moore sbaglia da tre. Viaggio in lunetta per Blackmon. Timeout Fiat Torino. Uno su due dalla “linea della carità” (33- 31). Tripla di Jamil Wilson (33-34). Lo stesso giocatore recupera palla in difesa e mette a segno un’altra tripla in attacco (33-37). Timeout chiesto dai padroni di casa, con 5’55” da giocare per arrivare a metà gara. Rimbalzo in difesa di Hobson e stoppata su Dallas Moore dalla parte opposta. Jaiteh e Carr in campo per la Fiat Torino, che difende bene nell’occasione. I gialloblù falliscono ancora l’allungo, ma Pesaro non ne approfitta. Errore di Carr, errore di Zanotti da tre. Infrazione di passi di Hobson e palla persa dalla Fiat Torino. Blackmon mette fine al digiuno in attacco dei suoi. Tripla di Dallas Moore (35-40). Fallo di Wilson e liberi per Mccree. Non sbaglia il numero 2 della VL (37-40). Transizione vincente di Dallas Moore (37-42). Secondo ferro per Mccree e fallo subito in attacco da Jaiteh. Lunetta per il francese a 1’56” da metà gara. Un centro (37-43). Schiacciata di Mccree in risposta. Altro fallo subito da Jaiteh e nuova prova dalla lunetta sul 39-43. Un canestro per lui (39-44). Canestro prezioso di Dallas Moore in penetrazione, e gioco da tre punti (39-47). La tripla di Zanotti rimane corta e la palla torna a Torino. Fallo di Ancellotti su Hobson che va in lunetta. Due centri e Fiat Torino a +10 (39-49). Rimessa VL a 18 secondi dal termine. Due punti di Blackmon (41-49) e timeout chiesto da coach Paolo Galbiati a 12 secondi da metà match. Si chiude così, con un tentativo dalla distanza senza esito di Dallas Moore. La seconda parte del confronto, terzo quarto, vede Pesaro scattare meglio dai blocchi e portarsi in vantaggio (54-51) dopo i primi primi tre minuti, di assoluta energia. Torna a -1 la Fiat Torino, sorpresa dal mutamento di scenario (54-53), poi sbaglia con Hobson il canestro del possibile sorpasso. Pesaro risale a +3 (56-53), poi perde palla. I giallobù trovano un fallo in attacco su Wilson, che genera una rimessa. La tripla del capitano riporta in equilibrio il match (56-56). Hobson riporta in vantaggio i suoi, su assist di Dallas Moore (56-58). Timeout chiesto dai padroni di casa. Sono quattro i minuti ancora da giocare. Errore in attacco della Fiat Torino. Pareggio della VL (58- 58). Poeta sbaglia la tripla, e di molto. Stoppata di Wilson su Mockevicius. Due punti in transizione di Dallas Moore, ed altri due per lui (58-62). Altra recuperata dai gialloblù che salgono a +7 con una tripla del capitano Peppe Poeta, a quota 500 con la maglia della Fiat Torino in carriera (58-65). Timeout chiesto da Boniciolli a 1’28” dal termine della sezione. Errore in attacco dei padroni di casa. Fallo subito da Dallas Moore. Tripla dall’angolo, senza esito, di McAdoo. Cusin in lunetta a 58 secondi dalla conclusione della frazione. Due punti (58-67). Tripla di Blackmon per la VL (61- 67). Errore in attacco dei gialloblù e antisportivo fischiato a Cusin. Due su due per Artis e possesso VL, che risale a -2 con Blackmon (65-67). Pareggio di Murray sulla sirena (67-67). Ultimi 10 minuti. Carr, Dallas Moore, Cusin, Poeta e McAdoo per Torino. Palla ai pesaresi in avvio. Recuperala sfera Poeta. Dallas Moore dall’angolo non sbaglia (67-70). Murray segna da sotto (69-70). Piazzato di Cusin (69-72). Blackmon dall’angolo pareggia di nuovo (72-72). Chiusura difensiva di Cusin, che poi corregge in attacco e va a bersaglio (72-74) dopo due bei rimbalzi offensivi. Mancano 7’42”. Pesaro trova il ferro dalla lunga distanza. Hobson viene stoppato in attacco, anche l’azione pesarese che va in sequenza di match. Wilson in cattedra in difesa, Carr non sfrutta l’azione d’attacco. Zanotti dall’arco, con una tripla (75-74). Hobson sbaglia e Pesaro riparte a 6’15” dall’ultima sirena. Tripla di Artis, per il +4 VL. Carr reagisce in penetrazione (78-76). Due punti di Artis, dall’angolo (80-76). Contenuto McAdoo in attacco. Zanotti sul ferro. Wilson dall’arco per il -1 Fiat Torino (80-79). Due punti di Blackmon, tripla sul ferro di Wilson (82-79). Mancano 3’23” alla chiusura delle ostilità. Infrazione di passi di Mockevicius. Possesso giallobù e fallo subito da Hobson, che sbaglia di poco la conclusione da oltre l’arco. Mockevicius in lunetta e timeout chiesto da coach Paolo Galbiati. Uno su due per il lituano (83-79). Infrazione di 24 secondi commessa dalla Fiat Torino. Tripla fondamentale di Dallas Moore (83-82). Ottima difesa di Torino dopo un errore in attacco di un poco reattivo McAdoo. Mancano 49 secondi alla sirena finale. Palla a Torino dopo visione dell’instant replay. Wilson in palleggio, arresto e tiro, per il +1 Torino (83- 84). Timeout chiesto dalla VL Pesaro. Grande difesa della Fiat Torino che raddoppia e propizia la palla persa a Pesaro. A 12 secondi dal termine fallo su Wilson. Nuovo fallo sul numero 0 gialloblù. la VL esaurisce il bonus. Altro fallo su Jamil che va in lunetta. Due centri per Wilson e tripla di Artis di pura fortuna a 4 decimi dalla sirena, per il pareggio (86-86). Timeout Fiat Torino, tentativo di tripla di Dallas Moore, non a bersaglio, e altro extrtime nella stagione gialloblù. I primi due punti sono di Carr, replicati da Moore (86-90). Timeout di Boniciolli per la VL Pesaro. Tripla dall’angolo di Mccree, tripla anche di Wilson (89-93). Mancano 3’39” al termine. Mockevicius in lunetta, con due centri (91-93). Dalla parte opposta tocca a Carr colpire con i liberi (91-95). Tripla corta di Murray. Un libero a segno di Mockevicius (92-95). Tripla sfortunata di Wilson, che danza sui ferri ed esce. Lituano in lunetta, con un nuovo centro. Zanotti trova il rimbalzo offensivo e va ai liberi, uno dei quali a bersaglio (94-95). Errore di Carr. Tripla di Blackmon. Pesaro si riporta avanti (97-95). Ancora un errore di Carr. Tripla di Artis e palla persa da Torino in attacco (100-95). Fallo su Wilson fermato nel tiro da tre. Mancano 20 secondi all’ultima sirena. Due su tre per il numero 0 della Fiat Torino (100-97). Palla nelle mano torinesi, con Carr che prova i tiro dalla distanza con troppa sufficienza. Liberi per Pesaro, a firma Blackmon, per il nuovo +5 dei padroni di casa. Sono 10 i second al termine. Poeta va in lunetta e trova il punto del -4, ma non basta. E’ Pesaro a vincere per 102-98.

Risultato finale:  VL Pesaro – Fiat Torino 102-98

Tabellino:

Torino Wilson 23, Anumba ne, Carr, Hobson 6, Guaiana, Poeta 9, Cusin 10, McAdoo 4, Jaiteh 2, Portannese 3, Moore 30, Stodo ne; all. Galbiati

Pesaro Blackmon 33, Mccree 28, Artis 20, Murray 4, Conti ne, Tognacci ne, Ancellotti, Alessandrini ne, Monaldi ne, Zanotti 8, Mockevicius 9, Shashkov ne; all. Boniciolli

Ufficio stampa Fiat Torino:  Roberto Bertellino – Benedetta Abbruzzese