UNDER 18 ECCELLENZA: MARRONE TRA I 5 MIGLIORI STUDENTI/ATLETI DELLA ‘NEXT GENERATION CUP’

Sarà premiato stasera a Firenze nel corso della seconda giornata della Final Eight di Coppa Italia di serie A. Il giocatore del CUS Torino Basketball Simone Marrone, classe 2000, figura tra i 5 giovani che saranno premiati stasera dalla LegaBasket di serie A come migliori studenti/atleti della prima edizione della ‘Next Generation Cup’, la cui fase finale è in svolgimento a Pistoia, in contemporanea alla Final 8 di Coppia Italia di serie A di Firenze.
La graduatoria è stata stilata prendendo in considerazione i risultati sportivi ma anche e soprattutto scolastici degli atleti di tutte le squadre che hanno preso parte alla ‘Next Gen’. Marrone, pugliese di origine, proveniente dal Noicattaro Basket, alla terza stagione a Torino nel Settore giovanile del CUS, è impegnato in questa annata sportiva su ben 4 fronti: sotto le insegne dell’Auxilium Pallacanestro Torino sta disputando il campionato di serie A (dopo varie presenze a referto, anche in EuroCup, ha esordito con i primi minuti in campo proprio domenica scorsa al PalaVela contro Sassari), quello Under 18 Eccellenza (presente a Varese, lo scorso inizio di dicembre, alla fase di qualificazione della ‘Next Gen’) e quello Under 20 Silver; ma è anche in pianta fissa nell’organico del CUS Torino Basketball che disputa la serie C Gold. Marrone frequenta con ottimo profitto l’ultimo anno delle scuole superiori presso l’I.I.S. Primo Levi. Il riconoscimento ottenuto si inquadra nell’iniziativa denominata ‘Next Gen Educational’, con cui LBA si propone l’obiettivo di fotografare la qualità scolastica ed accademica dei giocatori delle Società di serie A e dei loro vivai, per individuare e premiare gli studenti che hanno saputo eccellere anche a scuola oltre che nello sport. Si tratta di un punto di partenza per ideare e proporre nuovi percorsi condivisi con le Società di serie A al fine di aiutare e spingere i ragazzi a perseguire buoni risultati anche a livello accademico durante la loro carriera cestistica.
LBA si prefigge di attuare iniziative concrete per sostenere la carriera scolastica degli atleti più giovani, grazie anche alla testimonianza di giocatori ed ex giocatori che hanno ottenuto risultati accademici e professionali di rilievo, e di dirigenti e rappresentanti delle università più direttamente impegnate nel mondo dello sport. Marrone sarà premiato nel corso dell’intervallo del quarto di finale di Coppa Italia LBA in programma in serata al Mandela Forum di Firenze tra Avellino e Brindisi (diretta su Raiplay ed Eurosport2). Con orgoglio ed enorme soddisfazione per aver portato così in alto il nome e l’onore della Società, Il CUS Torino estende a Simone i più sentiti complimenti per un riconoscimento che ne premia la disciplina, l’applicazione, la grande serietà e la capacità di conciliare come meglio non si potrebbe l’impegno sportivo con quello scolastico, riportando il massimo di rendimento in entrambi gli ambiti.

COMUNICAZIONE BASKET: Beppe Naimo