C Silver: buone indicazioni dalla prima di campionato

I biancoverdi scendono in campo con il quintetto “lungo” composto da  Panaccione, Cavagnoli, Vallone, Cervellin e Calabrese. Subito due canestri di Panaccione e due di Cervellin portano avanti la formazione di Bronzin, ma due bombe avversarie spengono gli animi di casa: dopo 5 minuti la 5 è avanti 10-9. Al quarto minuto entra Canullo e il ritmo si alza, grandi giocate di energia soprattutto in difesa e Calabrese permette di trovare buoni tiri nel pitturato. il quarto finisce 16-11. Inizio della seconda frazione all’insegna della confusione, oltre che delle cattive percentuali, e Grugliasco ne approfitta per passare in vantaggio, costringendo coach Bronzin a un timeout sul 20-25. Una tripla di Vallone e un canestro di Cervellin agganciano  sul 25-25, ma Grugliasco allunga sul finale di quarto grazie a facili contropiedi frutto di qualche disattenzione di Torino. Si riparte dal 28-32, ma la confusione sembra non aver abbandonato i draghi. Vallone riporta i padroni di casa sul -3, ma sono ancora le transizioni degli ospiti, dovute alle troppe palle perse, a ricacciare ancora indietro i biancoverdi. Si chiude così un opaco terzo quarto sotto di otto lunghezze. Capitan Panaccione si carica l’attacco sulle spalle con un paio di canestri dei suoi permette di far arrivare la 5Pari con ancora otto lunghezze da recuperare nei 5′ conclusivi. Un gancio di Calabrese e la tripla di Panaccione accendono la luce per i ragazzi di coach Bronzin, che si rifanno sotto arrivando a -3 con altrettanti minuti sul cronometro. Sempre lo stoico Calabrese porta a -1 la 5Pari con 55” da giocare, che si trova con palla in mano a Panaccione per l’ultimo possesso, ma la 5Pari spreca per un piede sulla linea laterale. La grande pressione sulla rimessa  successiva costringe gli avversari ad un’infrazione dei 5 secondi: palla recuperata. Sugli sviluppi della nostra rimessa Vallone riceve il pallone a 3 secondi dalla fine, ma sbaglia, finisce 59-60 (16-11, 28-32, 45-53) e i due punti vanno a Grugliasco. Non potevamo chiedere però un battesimo del fuoco migliore per i nostri under, che avranno subito compreso di che pasta è fatta la pallacanestro senior, e non potevamo immaginarlo in una cornice migliore, con il Pala Moncrivello finalmente pieno dopo le restrizioni. Il risultato di certo ha il sapore amaro, ma una cosa è certa: la pallacanestro è tornata!

5Pari Torino: Aureli, Calabrese 15, Canullo 4, Cavagnoli 1, Cervellin 10, Cibin, Dario, El Shorbagi ne, Panaccione 19, Sesto ne, Naretto, Vallone 10. All. Bronzin, Ass. Riccardi

Pall. Grugliasco: Grugliasco: Gualdi 9, Negrini 4, Lissiotto 4, Della Rovere 6, Droetto 3, Bertinotti, Del Nevo 8, Letizia 12, Montalbano, Dal Ben S. 2, Ducco 6, Rizzo 4.

BY LORENZO BALMA