PORCELLA VERSO IL TAM TAM: ‘DEBUTTO MOLTO COMPLICATO, TANTE LE INCOGNITE’

Un’attesa così lunga mai si era vista prima. Finalmente nel week-end scatta il fatidico momento di giocare per i due punti. Il debutto in C Silver del Mastro Viaggiatore CUS è di quelli da elmetto ben allacciato: domenica 17 ottobre alle 20,30 al PalaBallin della Crocetta i biancoblu sono attesi dalla prima trasferta stagionale, il derby con il neo-promosso Tam Tam.Sarà una partita molto difficile da tutti i punti di vista, come sottolinea coach Alessandro Porcella: ‘Andiamo incontro ad una partita complicata perché le incognite sono tante. Anzitutto, sarà la prima gara di campionato, poi sarà giocata in trasferta e infine, cosa di maggior rilievo, affronteremo una squadra quadrata e solida. In estate il roster del Tam Tam è stato perfezionato in qualità, ma lo zoccolo duro gioca insieme da molto tempo e ha automatismi al momento più rodati dei nostri’. Atteggiamento e temperamento costituiranno altre due variabili importanti. E poi ci sarà il pubblico: ‘Anche se le capienze dei palazzetti sono ancora limitate, giocheremo per la prima volta dopo mesi davanti ad un pubblico vero’. Elemento di non trascurabile conto sarà il rinnovatissimo organico del Mastro Viaggiatore: ‘Siamo consapevoli che dobbiamo ancora trovare la nostra vera identità, sia in attacco che in difesa. La lunga fase di preparazione ci ha permesso di lavorare nella ricerca del giusto equilibrio, bilanciando il lavoro fisico con quello tecnico, ma solo le gare ufficiali ci daranno dei riscontri su quanto fatto e quanto ancora c’è da fare’. Tante le chiavi del match, una su tutte la tenuta mentale:  ‘Dovremo essere bravi – conclude Porcella – a restare compatti e concentrati di squadra quando ci saranno le loro fiammate offensive, dovremo lavorare per quaranta minuti senza cali di attenzione’.

Mail Comunicazione custorinobasketball@gmail.com