UNDER 18 ELITE: UN TITOLO, DOPO 4 ANNI !

A distanza di 4 anni dall’ultimo successo l’Auxilium CUS torna a fregiarsi di un titolo regionale giovanile. A Crescentino nella finale del campionato Under 18 Elite, i gialloblu di Francesco Raho invertono la tendenza stagionale che li aveva visti sconfitti per due volte in Eccellenza e, in una finale condotta dal primo all’ultimo secondo, superano i campioni in carica della Crocetta. Cussini in palla fin dalle primissime battute: nell’8-0 del 3’ c’è tanto Tibs (6). Svuotata dalla maratona di semifinale con il Derthona, la Crocetta fatica a mettersi in movimento: Murri, a segno due volte di fila, e Mittica portano i gialloblu sul +10: 14-4.
Intorno all’8’ la Crocetta ha un sussulto con Penna prima (17-9) e Gualdi poi (19-12).
L’Auxilium CUS riallunga con 5 punti di Benvenuti (una tripla): 29-14 al 15’. Nel finale di tempo i gialloblu mollano un po’ la presa e i salesiani limano il distacco con Masiani: 29-22 al 19’. Al ritorno dal riposo Tiberti è autore di un 5-0 personale che rimette a 9 le lunghezze tra le due squadre: 37-28.
Il trend è tutto dalla parte dei cussini, che insistono con Murri Akoua e Maule e riportano il vantaggio a +17: 48-31 al 28’. I gialloverdi di Tassone hanno poca benzina da spendere e l’Aux CUS controlla senza problemi, toccando il +20 sul 56-36 con Benvenuti e Akoua. Lo 0-7 con cui chiude la gara è solo un palliativo per la Crocetta, costretta ad abdicare a 12 mesi dalla vittoria di Vercelli. In semifinale l’Auxilium CUS aveva avuto la meglio sul Collegno Basket, risolvendo la questione già nel finale del primo quarto. Dopo 5’ incerti (12-11) ecco il break decisivo: il 10-0 era confezionato da Tiberti e Akoua, in gran parte dalla lunetta. Un ulteriore allungo (5-0) ispirava il doppiaggio del 14’: 32-16. Al 17’ il margine cussino cresceva a 15 punti: 38-23.
Nel secondo tempo Tiberti era il protagonista assoluto, con un paio di spettacolari schiacciate, altrettante stoppate e nel finale anche con un’espulsione dalla panchina.

Semifinale
AUXILIUM TORINO-COLLEGNO BASKET 88-52    Parziali: 23-12, 46-25, 72-36
TORINO: Murri 7, Tibs 14, Marrone 9, Akoua 10, Adrignolo 4, Benvenuti 1, Maule 9, Mittica 10, Tiberti 14, Avino 2, Bertolani 4, Pirani 4. All. Raho.
COLLEGNO: Pavanati 5, Franchina 2, Negri 9, Bianco 11, Bertolo, Siragusa Mat. 5, Mazza 2, Blandino 3, Dalben 8, D’Elia 3, Vergnano, Siragusa Mar. All. Gianzana.

Finale
AUXILIUM TORINO-DON BOSCO CROCETTA 56-43   Parziali: 22-12, 30-24, 48-34
TORINO: Murri 16, Tibs 8, Marrone, Akoua 10, Adrignolo, Benvenuti 7, Maule 2, Mittica 2, Tiberti 11, Avino, Bertolani, Pirani. All. Raho.
CROCETTA: Leone 6, Penna 2, Possekel 6, Boeri, Lissiotto 2, Magnocavalli 11, Ugoccioni, Vaietti, Masiani 9, Moscarello, Gualdi 5, Piazza 2. All. Tassone.

 

ADDETTO STAMPA SERIE C GOLD & GIOVANILI: Beppe Naimo