Fama Group PMS contro Pontedera. Domani alle 14.00 lo spareggio contro HSC Roma

Parte subito forte la Fama Group, che tenta la fuga con le bombe di Arduino e Reggiani. Dopo un primo momento di smarrimento, Pontedera inizia a macinare gioco e piazza un parziale di 11-0 che capovolge il risultato (14-7). La reazione gialloblù arriva dalle mani di Binovi, che alleggerisce lo svantaggio (14-10). Sul finale ancora a segno Pontedera con la prima frazione che si chiude 16-12. Nel secondo quarto Moncalieri si porta a ridosso degli avversari (16-15), Pontedera prova a resistere, ma i tempi sono maturi per  il nuovo vantaggio diMoncalieri, messo in atto ancora da Binovi e Zennato (23-24). I toscani corrono ai ripari chiamando un timeout e, all’uscita dalle panchine, un altro break ristabilisce il vantaggio di Pontedera (32-24). Ci pensano Framarin e Nenna ad accorciare (32-28), con il primo tempo che si chiude, poi, sul 37-32.

Nella ripresa la PMS tenta subito di colmare il gap e ottiene il pareggio con Reggiani (39-39). Pontedera non ci sta e rispedisce i gialloblù a distanza (51-43), ma Arduino prima e Ciuffreda poi, rispondono agli attacchi toscani, chiudendo la terza frazione sul 55-49. Ultima decina densa di tensione: la posta in gioco è alta e le due squadre non vogliono arrendersi. La PMS stringe le maglie difensive e per 6’ Pontedera non riesce a vedere il canestro, mentre sul fronte offensivo Arduino, Reggiani e Binovi agguantano il pari 55-55. Pontedera prova a reclamare il primato con la tripla di Torrigiani, ma due centri consecutivi – di Arduino e Reggiani – mettono il punto esclamativo sul nuovo vantaggio gialloblù (58-60) a 2.30’ dalla fine. Ultimo minuto di fuoco, PMS allunga fino al +4 (58-62), Pontedera ha la possibilità di accorciare, ma fallisce al tiro. Negli ultimi secondi si ricorre al fallo sistematico, con i gialloblù cecchini infallibili. Finisce 61-71.

Domani alle 14.00, spareggio contro HSC Roma per entrare nelle prime otto d’Italia.

Juve Pontedera-Fama Group PMS 61-71 (16-12, 21-20; 18-17, 6-22)
Juve
Pontedera: Torrigiani 9, Barsotti 11, Cecchi 17, Berti, Guidotti 4, Redini 8, Belli 3, Paulinus 9, Puccioni, Mancini, Mandredi, Santoni.
Fama Group PMS: Arduino 23, Nenna 11, Framarin 3, Reggiani 15, Dembech, Tagliano, Ciuffreda 4, Binovi 11, Galvagno, Zennato 4, Scognamiglio, Fall, Mortarino, Bosco.. All Spanu, Ass. Mosso, Ass. Abrate