C GOLD – UNA STRAORDINARIA PRESTAZIONE A FOSSANO REGALA ALLA PMS LA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO

Partita vivace da una parte e dall’altra, con le due squadre che si affrontano a viso aperto giocando punto a punto il primo quarto. Bene per i padroni di casa Comino, Grosso e Chakir, rispondono dall’altra parte Jakimovski, Manzoni e Abrate, con la prima frazione che si chiude con il leggero vantaggio gialloblù (20-21). Nella seconda frazione Fossano parte forte passando in vantaggio (26-22), i ragazzi di coach Spanu provano subito ad accorciare con il solito Jakimovski, ma Fossano è attenta e riesce addirittura ad allungare il passivo (31-24). Servono solo 30’’ alla Allmag a cambiare il volto della partita: Origlia, da tre, apre le danze, seguito poi da Manzani, Reggiani e Cherubini, con la PMS che passa dallo svantaggio al +6 che chiude il primo tempo (37-43).  Inizio di ripresa a forti tinte gialloblù: Cherubini e Jakimovski trascinano Moncalieri fino al +14, massimo vantaggio nella terza frazione, che Fossano riesce soltanto parzialmente ad alleggerire su finale di quarto (49-59). Ultima decina aperta dalla bomba di Abrate che conferma il totale controllo gialloblù anche nell’ultima frazione di gioco. I cuneesi non riescono ad opporsi agli attacchi veementi di Moncalieri, che a 4.30’ dalla fine vola sul +17 (54-71), per poi ampliare il vantaggio fino al +18 finale (70-88) che vale la prima vittoria in campionato.

Basket Fossano-Allmag PMS Basketball 70-88 (20-21, 17-22; 12-16, 21-29)
Fossano: 
Comino 9, Fiore 7, Soriani, Ait Ouchane 3, Grosso 21, Rosano ne, Fea 7, Chakir 7, Pinzani, Quercio 9, Verra ne, Grosso S. ne, Morra ne, Spedaliere, Mbiedou 7. All. Magagnoli
PMS: Castellino 12, Abrate 3, Manzani 7, Jakimovski 23, Origlia 11, Framarin 6, Mortarino 4, Cerruti, Reggiani 8, Cherubini 14, Arduino. All. Spanu, Ass. Piastra, Longo