CON BRESCIA UN’ALTRA PROVA DI SERIE A PER LA REALE MUTUA BASKET TORINO

Questa sera con la Germani Basket Brescia Leonessa la Reale Mutua affronterà il terzo test di precampionato, l’ultimo prima del debutto sul parquet del PalaRuffini “Gianni Asti” per la sfida di Supercoppa contro Pallacanestro Biella. Un’altra sfida ad una formazione di categoria superiore, che consentirà a coach Cavina di trarrà spunti utili per il suo lavoro di preparazione a questa affascinante stagione.  La Leonessa, in estate, ha cambiato guida tecnica affidando la panchina a coach Esposito dopo otto anni di guida di coach Diana. La squadra e la società sono ambiziose, nel moderno PalaLeonessa anche quest’anno si potrà gustare l’avventura europea dell’Eurocup. Il roster bianco-blu è profondo, talentuoso ed esperto, nonostante le annunciate assenze di Moss, Sacchetti, Koenig, Avare e dei nazionali azzurri Abass e Vitali la Leonessa rappresenta un importante banco di prova per la formazione gialloblu.  Dopo l’ottimo ritiro ad Olbia coach Cavina ha avuto buone risposte anche nelle sedute torinesi, trovando un gruppo pronto ad ascoltarlo e a seguirlo, provando a mettere in campo i dettami dell’allenatore. Una situazione ideale che il coach gialloblu ben rappresenta nelle sue parole:  ” Nell’amichevole di questa sera mi aspetto la stessa determinazione  con cui abbiamo affrontato il ritiro e giocato le gare con Sassari e Milano. Un passo in avanti per i concetti tecnico-tattici che abbiamo inserito finora. Il giocare contro una squadra di categoria superiore metterà alla prova parte del nostro gioco, aiutandoci a capire quali sono gli aspetti su cui lavorare per migliorarci”

Informazioni sulla partita

Germani Basket Brescia-Reale Mutua Basket Torino si giocherà al PalaLumenergia di Lumezzane (Via Cefalonia, 18), la palla a due è prevista per le ore 20.30. Per partecipare all’evento, organizzato da Basket Virtus Lumezzane, è necessario acquistare i biglietti, che hanno un costo di Euro 5,00 (biglietto unico, ingresso omaggio per le persone disabili). Il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza alle seguenti associazioni: Bambini in Braille(http://www.bambiniinbraille.it), associazione di volontariato nata nel 2015 a favore di bambini con disabilità visive di varia entità, e CVL (http://www.cooperativacvl.it), una cooperativa che ha come scopo primario la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini, in particolare modo dei soggetti più deboli.

Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino: Matteo Sacchi