COACH CAVINA: DERTHONA SQUADRA ORGANIZZATA E ATLETICA

Questa sera, ore 20.30, la Reale Mutua Basket Torino scenderà in campo sul parquet del PalaCima di Alessandria per la sfida con la Bertram Derthona. La gara sarà valevole per la seconda giornata del girone verde di Supercoppa LNP 2019 e come XIII edizione del “Memorial Cima”. Entrambe le formazioni sono reduci da una vittoria nella prima giornata, con la formazione di coach Ramondino capace di espugnare il PalaFerraris di Casale Monferrato per 78-67. In estate la società bianco-nera ha cambiato molto, del roster dello scorso anno è rimasto il solo Buffo, a livello dirigenziale si segnalano gli arrivi di Ferencz Bartocci, come direttore generale, e Davide Parente, come direttore sportivo, entrambi la scorsa stagione a Torino. De Laurentiis, Mascolo, Formenti, Pullazi, Martini e Tavernelli formano un pacchetto di italiani esperto, talentuoso e dalle importanti doti fisiche. Gaines e Grazulis sono i due stranieri della Bertram, profili coerenti con il resto delle scelte della dirigenza bianconera.  Coach Cavina, ex dell’incontro come Marks e Alibegovic, è pienamente consapevole dell’avversario che ha davanti e degli obiettivi della sua squadra: ” Affronteremo una squadra ricca di atletismo in tutti i ruoli e che nelle prime partite di questa prestagione ha già dimostrato ottima organizzazione di gioco. Rispetto alla gara di domenica non cambieremo tatticamente la nostra identità, con la squadra abbiamo parlato e lavorato per rimediare agli errori commessi, soprattutto per quel che riguarda le palle perse e i rimbalzi offensivi concessi“.

INFO E BIGLIETTERIA

La sfida varrà per la tredicesima edizione del “Memorial Ernesto Cima” , l ‘incasso del match verrà devoluto interamente all’associazione IDEA.  Sarà attivo il servizio di biglietteria presso il PalaCima di Alessandria, Lungo Tanaro San Martino 8. Sarà possibile acquistare i tagliandi con  un’offerta minima di 10 euro.   

Matteo Sacchi