COACH CAVINA: “QUESTA SQUADRA HA VOGLIA DI CRESCERE”

Coach Cavina conosce la categoria e ha sempre messo tutti in guardia sulle difficoltà che la Reale Mutua Basket Torino avrebbe potuto incontrare, ancora una volta analizza in maniera perfetta la situazione della propria squadra: “In un campionato così equilibrato dobbiamo essere pronti a giocare ogni partita fino alla fine. Quella che potrebbe sembrare una banalità è invece la più semplice soluzione per trovare la continuità di risultati. Nell’ultimo periodo siamo riusciti a tornare su standard di gioco che più ci competono, ma la crescita è comune e la differenza tra il vincere o perdere spesso la fanno i dettagli. Stiamo chiedendo ai ragazzi uno sforzo ulteriore anche dal punto di vista fisico, per sopperire alle assenze trovando energie nel nostro interno. La risposta è sempre stata ottima e la mentalità è quella giusta essendo un gruppo che ha voglia di crescere e continuare a divertirsi”. Capitan Mirza Alibegovic detta la linea per la gara: ” Sabato sarà una partita importantissima per noi, dopo lo stop ricevuto domenica contro Latina vogliamo subito rialzarci davanti ai nostri tifosi. Bergamo è una squadra giovane che gioca con tanta intensità e ha già dimostrato di mettere in difficoltà tante squadre dall’inizio del campionato. Dobbiamo essere più costanti nei 40 minuti e non lasciare loro canestri facili”

BERGAMO BASKET 2014

La formazione di coach Calvani arriva al PalaRuffini Gianni Asti reduce da tre sconfitte consecutive, che hanno macchiato l’ottima partenza della squadra lombarda. Tutte arrivate con scarti ridotti, a simboleggiare il valore del gruppo giallonero, guidato offensivamente da Lautier-ogunleye, autore alla prima giornata di un buzzer-beater incredibile, e da Carroll, che garantiscono alla causa bergamasca quasi 35 punti a partita. Ad innescarli ci pensa Ruben Zugno, esplosivo playmaker scuola Cantù, classe ’96 ha ormai maturato molta esperienza in categoria. Bozzetto, Allodi, Dieng e Costi, ottimo avvio di stagione per quest’ultimo, garantiscono energia e produzione sotto le plance, Parravicini, altro giovane interessante, e Marra completano il reparto esterni.

TOP STATS
– punti: 17.7 Lautier-ogunleye
– assist: 3.8 Zugno
– rimbalzi: 7.6 Bozzetto
– minuti: 34.7 Carroll

Arbitri: Pierantozzi – Centonza – Patti

BIGLIETTERIA

Sabato la vendita dei tagliandi sarà attiva presso la biglietteria del PalaRuffini Gianni Asti dalle ore 10.00 alle ore 12.30, la sera riaprirà dalle ore 19.00. E’ inoltre sempre disponibile l’acquisto online attraverso la piattaforma VivaTicket.
La Reale Mutua Basket Torino ricorda la promo “Sabato in famiglia”:

https://www.baskettorinoofficial.com/news/-sabato-in-famiglia-la-promozione-speciale-per-la-gara-con-bergamo-basket

Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino: Matteo Sacchi