LA REALE MUTUA BASKET TORINO AFFRONTA AL MEGLIO L’ALLENAMENTO CONGIUNTO CON ALBA

Sono buoni i ritmi imposti dai ragazzi di coach Cavina all’incontro, Alba non si tira indietro e con Tarditi colpisce con continuità dalla lunga. Diop e Alibegovic provano a trovare ritmo, ma i langaroli sono bravi a stare a contatto a metà della prima frazione. Pinkins prova ad allungare, la formazione di coach Jacomuzzi resta in scia con Coltro. Diop alza il volume per finire il primo quarto. Pagani inventa due volte per Toscano e la Reale Mutua prova subito a scappare. Diop e Bushati colpiscono dalla lunga distanza allungando il break, Toppino risponde per l’Olimpo. Clark e Danna si scambiano i canestri, Alba colpisce ancora da tre per non far volare via Torino. Cappelletti domina il finale di frazione per l’allungo gialloblu. Pinkins e Clark alzano da subito il volume della radio, Alibegovic e Diop colpiscono a ripetizione. La difesa impedisce ad Alba di produrre gioco, Bushati apre ulteriormente le distanze in un quarto dominato dai torinesi. Toscano e Alibegovic guidano le danze nella quarta frazione, Giovara si accende come terminale offensivo degli ospiti, mantenendo il punteggio in equilibrio. Coltro e Penna si scambiano viaggi in lunetta. Tarditi spinge il break langarolo, Penna e Toscano replicano. Pinkins decide un quarto equilibratissimo.

Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino: Matteo Sacchi