COACH CAVINA: CONTERÀ TANTISSIMO IL NOSTRO APPROCCIO, PRONTI PER FARE BENE

Due uomini di esperienza, come coach Cavina e Franko Bushati, conoscono molto bene le insidie di una competizione come la Supercoppa. Entrambi pongono l’attenzione sulla concentrazione di chi scenderà in campo e sull’approccio alla sfida. Perché Milano è squadra esperta, talentuosa e che sa molto bene cosa vuole fare sul parquet. Il sapore della sfida Torino-Milano rimane inalterato, nonostante in questa versione sia la prima volta in gare ufficiali. Il trofeo in palio metterà ulteriore pepe a tutte le sfide, in quest’ultima tappa di avvicinamento al campionato. Coach Cavina: Arriviamo a questa Final-8 dopo un periodo un po’ particolare, non siamo riusciti a svolgere amichevoli. Tre settimane in cui abbiamo dovuto gestire anche qualche acciacco, lavorando sul piano atletico e del gioco. Affrontiamo Milano, una squadra intrigante, con buone individualità e un solido sistema di gioco. Dovremo essere molto bravi a limitare la loro velocità in fase offensiva, i loro lunghi bravi a correre il campo e la loro pericolosità perimetrale. Conterà molto il nostro approccio alla partita, conteranno i primi minuti per rompere il ghiaccio dopo un po’ di tempo senza gare. Ma la determinazione e la voglia di fare bene ci aiuterà, siamo pronti per cercare di fare come sempre bene, continuando il nostro lavoro. Franko Bushati: Dopo tanto tempo torniamo a giocare una gara secca, molto diversa dal campionato perché non puoi recuperare. Bisogna fare le cose giuste al momento giusto. Arriviamo consci del nostro valore e del lavoro che stiamo portando avanti dall’anno scorso, dobbiamo essere concentrati per vincere di squadra. Milano mi piace, è frizzante e gioca una buona pallacanestro, sarà divertente e stimolante come sfida.

Le dichiarazioni di coach Cavina: https://www.youtube.com/watch?v=fZOV9gMgVTY&t=6s

Ufficio Stampa Reale Mutua Basket Torino: Matteo Sacchi