LA VITTORIA DI MONCALIERI VALE IL PRIMATO

Ancora una prova di personalità e spiccata identità tecnica. Il Mastro Viaggiatore espugna il PalaEinaudi e,  complice il turno di riposo del Langhe Roero, lo raggiunge in vetta alla classifica del girone A e lo sorpassa in virtù della migliore differenza-canestri negli scontri diretti.

Basket 5 PARI Torino

La 5 Pari Torino allunga ancora la striscia vincente superando in una partita intensa ed equilibrata la Pallacanestro Chivasso per 67 a 63. Oltre ai soliti “noti” la 5Pari incassa l’assenza last minute anche di Naretto ma recupera Vallone che anche non al top disputerà una partita di grande sostanza e sacrificio, per gli ospiti ancora assente il “nostro” Nicolò Migliori.

JULIE VANLOO È UNA NUOVA GIOCATRICE DELL’AKRONOS LIBERTAS MONCALIERI

L’Akronos Libertas Moncalieri è lieta di annunciare l’ingaggio fino al termine della stagione della play-guardia belga Julie Vanloo. Classe ’93, Julie ha già assaporato il campionato italiano nella stagione ’16-’17 vestendo la maglia dell’Eirene Ragusa, guidando le isolane fino alle semifinali (perse 3-1 contro Schio).

CNU: TORINO VINCE A BRESCIA E PASSA IL TURNO

Dopo quella di andata di un paio di settimane fa alla Panetti, il CUS Torino fa sua anche la gara di ritorno giocata oggi a Brescia e supera il primo round degli spareggi preliminari del Campionato Nazionale Universitario 2022. L’esiguo vantaggio – appena 3 punti – accumulato nel match disputato tra le mura amiche non faceva certo dormire sonni tranquilli. E pure la cifra tecnica espressa dal CUS Brescia nel primo confronto lasciava presagire 40 minuti di sofferenza. 

21^ GIORNATA LBF TECHFIND: L’AKRONOS SOGNA PER 30 MINUTI IN CASA DELL’ALLIANZ GEAS, MA I DUE PUNTI VANNO A SESTO SAN GIOVANNI

L’Akronos Libertas Moncalieri si presenta a Sesto San Giovanni dopo la partenza shock in settimana di Taina Paixao che per motivi personali è rientrata in Brasile per stare accanto alla propria famiglia. Per Moncalieri apre le danze Lea Miletic, prima in reverse su assist di Erica Reggiani e poi da sotto sugli sviluppi di un rimbalzo offensivo, mentre le padrone di casa (prive di Keyana Graves) vengono trascinate dal trio Raca-Crudo-Dotto che mettono a segno 21 dei 23 punti del primo parziale per Geas.

IL CUS TORNA ALLA VITTORIA

Con un parziale nelle battute iniziali del secondo tempo, il Mastro Viaggiatore gira dalla sua la partita contro l’Oasi Laura Vicuna arrivata alla Panetti in formazione rimaneggiata ma per nulla rassegnata a recitare il ruolo di vittima sacrificale. Sempre davanti nel punteggio, per i primi due periodi il CUS viaggia a corrente alternata, mettendo insieme giocate di ottima fattura ed errori banali e cali di tensione, che danno una grossa mano agli avversari a rimanere in partita.

TAINA DA PAIXAO TORNA IN BRASILE, L’AKRONOS LIBERTAS MONCALIERI SUL MERCATO

Con grande rammarico l’Akronos Libertas Moncalieri comunica l’addio della playmaker brasiliana Taina Da Paixao per motivi familiari. La giocatrice classe ’91 è infatti tornata in Brasile per stare accanto alla propria famiglia che in questi mesi sta affrontando un delicato periodo. Per lei in stagione oltre 12 punti e 3 assist di media a partita in 30 minuti di impiego.

IL CUS CADE IN PIEDI A BRA

Il big match di giornata lo vince il Langhe Roero, ma il Mastro Viaggiatore esce dal Palasport di Bra con la consapevolezza di essere sulla strada giusta per arrivare fino alla fine a dire la sua in chiave promozione. In una giornata nerissima al tiro da lontano – soprattutto contro la zona proposta dai langaroli negli ultimi 25 minuti di gara – i biancoblu mettono in scena una prestazione difensiva di spessore clamoroso,

Basket 5 PARI Torino

La Torino biancoverde Vince ancora e allunga a 3 le vittorie consecutive tra le mura accoglienti del PalaMoncrivello  Molti i motivi per brindare per i Draghi questa sera a partire dalla bella ed importante vittoria su Basket Club Novara per 68 a 43 con ancora una volta sugli scudi Leonardo Calabrese che mette insieme 17 punti e 9 rimbalzi, da un sempre più inserito Claudio Perissinotto,

19^ GIORNATA SERIE A1 LBF: LIMONTA COSTA MASNAGA VS AKRONOS LIBERTAS MONCALIERI (72-57)

Avvio di partita complicato per l’Akronos che nonostante le scarse percentuali al tiro riesce a tenere botta fino alla boa del primo parziale. Nella seconda parte del quarto sono Spreafico e Vaughn a salire in cattedra, annullando il mini break di Moncalieri firmato Toffolo-Miletic. Dopo 10’ minuti il tabellone dice 18 a 9 per Costa Masnaga.

Powered by WordPress | Theme Designed by:
Warning: Illegal string offset '04e6234935b2bbc0616f769e4212239b' in /var/www/htdocs/cuoreweb/htdocs/wp-content/themes/Cooperate/functions.php on line 44

Warning: Illegal string offset '04e6234935b2bbc0616f769e4212239b' in /var/www/htdocs/cuoreweb/htdocs/wp-content/themes/Cooperate/lib/Themater.php on line 519

Fatal error: Cannot use string offset as an array in /var/www/htdocs/cuoreweb/htdocs/wp-content/themes/Cooperate/lib/Themater.php on line 519