REALE MUTUA BASKET TORINO DÀ IL BENVENUTO AL NUOVO ALLENATORE MATTEO BONICIOLLI

  • Un passo importante verso la crescita della squadra Basket Torino
  • Il Presidente Avino e il neo-allenatore Boniciolli esprimono fiducia, ambizione ed entusiasmo per il futuro
  • L’appello ai tifosi gialloblu: unitevi a noi nel sostegno alla squadra Torino, 17 Maggio 2024 –

REALE MUTUA BASKET TORINO SALUTA E RINGRAZI A FRANCO CIANI

Reale Mutua Basket Torino e il coach Franco Ciani comunicano la decisione di interromper e il loro percorso sportivo “Esprimo la mia sincera gratitudine a Franco per la sua straordinaria dedizione e per l’impeccabile professionalità dimostrata nel corso degli ultimi due anni, ” dichiara David Avino, presidente di Basket Torino.

TORINO LOTTA MA GARA 3 È DI TRIESTE: FINISCE QUI LA STAGIONE GIALLOBLÙ

La Reale Mutua Basket Torino lotta fino all’ultimo ma non riesce ad allungare la serie di playoff contro la Pallacanestro Trieste. Una Gara 3 equilibrata premia la formazione giuliana, che chiude così i giochi per 3-0 e sancisce l’eliminazione della squadra di coach Franco Ciani. Coach Ciani decide di partire con il quintetto formato da Vencato, Kennedy, De Vico, Thomas e Poser.

TORINO LOTTA MA VIENE BEFFATA NEL FINALE: TRIESTE VA SUL 2-0

Si complica in modo molto pesante il cammino della Reale Mutua Torino, che non riesce ad evitare un’altra sconfitta in Gara 2 e va sotto per 2-0 nella serie con Trieste, con la squadra gialloblù che quindi si prepara alla trasferta triestina con le spalle al muro. Gli uomini di coach Ciani hanno lottato fino alla fine, guidati da ottime prestazioni di Kennedy e Poser e anche dall’energia di capitan De Vico nell’ultimo quarto, ma non è bastato in un match deciso in volata dalle giocate di puro talento di Filloy e Brooks.

TORINO SCONFITTA IN GARA 1, TRIESTE VINCE E SI PRENDE IL FATTORE CAMPO

Non inizia nel migliore dei modi il cammino dei playoff della Reale Mutua Torino che esce sconfitta in Gara 1 dei quarti di finale contro la Pallacanestro Trieste. La formazione giuliana passa al Pala Gianni Asti nel primo atto della serie e ruba così il vantaggio del fattore campo alla squadra di coach Ciani.

LBF PLAYOUT GARA 3: RIMONTA E VITTORIA AL FOTOFINISH, PER MONCALIERI È ANCORA UNA VOLTA A2

Dopo due partite e 35 minuti di gioco in Gara 3 la Tecnoengineering è spalle spalle al muro (39-31), ma un parziale di 13-3 consegna vittoria e salvezza alle Lunette di coach Terzolo. Ottimo approccio difensivo fin dall’inizio e soprattutto tanto, tantissimo cuore: le Lunette non mollano mai e alla fine festeggiano con merito.

A2 LBF, PLAYOUT GARA 2: TECNOENGINEERING A TESTA BASSA VERSO GARA 3

Nella cornice di un PalaEinaudi mai tanto gremito in questa stagione, le Lunette vincono con merito e allungano la serie a Gara 3 contro la Velcofin Interlocks Vicenza. Ottimo atteggiamento difensivo, più attenzione con la palla in mano e grandi prestazioni offensive per Mitreva e Giordano

SERIE A2 LBF, PLAYOUT – GARA 1: SCONFITTA IN VOLATA A VICENZA PER LA TECNOENGINEERING

La Tecnoengineering torna a Moncalieri con la consapevolezza di potersela giocare contro la VelcoFin Interlocks Vicenza in questo primo turno Playout del campionato di Serie A2. A vincere in volata Gara 1 sono con merito le venete, ma la cronaca della partita racconta un andamento equilibrato per oltre 35 minuti, fino al parziale decisivo di Pellegrini.

TORINO SCONFITTA DA VERONA NEL FINALE DELL’OROLOGIO: ORA TESTA AI PLAYOFF

La Reale Mutua Basket Torino non conclude nel migliore dei modi la propria stagione regolare, chiudendo la fase a orologio con una sconfitta in casa contro una solida Tezenis Verona. Il match ha visto i torinesi quasi sempre all’inseguimento degli ospiti, ad eccezione di una reazione tra il terzo e l’ultimo quarto in cui gli uomini di coach Ciani sono riusciti a mettere il muso avanti,

TORINO ESCE SCONFITTA DAL PALADOZZA: VINCE LA FORTITUDO BOLOGNA

Non riesce a rialzarsi la Reale Mutua Basket Torino: continua il momento di flessione dei gialloblù che al PalaDozza di Bologna hanno subito la loro terza sconfitta di fila, questa volta per mano della Flats Service Fortitudo Bologna, in una partita dove la squadra piemontese ha inseguito per tutti i 40 minuti la formazione di casa, apparsa quasi sempre in controllo del gioco.

Powered by WordPress | Theme Designed by:
Warning: Illegal string offset 'c963309d97a6f11cb37d0403427cf7f2' in /var/www/htdocs/cuoreweb/htdocs/wp-content/themes/Cooperate/functions.php on line 44

Warning: Illegal string offset 'c963309d97a6f11cb37d0403427cf7f2' in /var/www/htdocs/cuoreweb/htdocs/wp-content/themes/Cooperate/lib/Themater.php on line 519

Fatal error: Cannot use string offset as an array in /var/www/htdocs/cuoreweb/htdocs/wp-content/themes/Cooperate/lib/Themater.php on line 519