Tag Archives: BASKET

XIII MEMORIAL ALBANO: 21 SETTEMBRE AL MONCRIVELLO UNA GIORNATA DI SPORT

Torna l’appuntamento storico dell’Associazione Cuore Gialloblù che è lieta di annunciare il XIII Memorial dedicato al ricordo di Giovanni Romano Albano, giovane scomparso in seguito a un grave incidente stradale nel 2004.

Nel suo ricordo l’Associazione organizza una giornata di sport il 21 settembre con l’intento di festeggiare la collaborazione sportiva e l’integrazione sociale attraverso il basket.

Grazie all’impegno dei genitori di Giovanni, Germana e Enrico Albano, verrà organizzato un intero pomeriggio sportivo tra le 2 società piemontesi: Olimpo Alba e 5 PARI Torino, che si sfideranno in un Youth Tournament che vedrà impegnate le rispettive U16 e U18 per culminare in prima serata con il match per eccellenza tra le due compagini senior che militano rispettivamente nei campionati di serie B e in C Gold. Olimpo Alba è alla sua terza stagione in serie B, società storica nata nel 1957 con forte radicamento e sviluppo è allenata da coach  Luca Jacomuzzi e presenta nel suo organico delle giovanili coach Alessandro Abbio, 2 atleti molto amati dal pubblico Auxilium. Contestualmente la 5 PARI Torino è al suo quarto campionato in C Gold e sta diventando una delle realtà più radicate e sviluppate sul territorio cittadino, diretta dal coach nazionale Luca Sacco ha in pochi anni bruciato tutte le tappe e si accredita come una delle principali pretendenti alla promozione. Ci sarà da divertirsi!

Questi gli impegni:

SABATO 21 SETTEMBRE presso il Pala MONCRIVELLO (via Moncrivello 8 Torino)

YOUTH TOURNAMENT 5 PARI Torino – Olimpo Alba

ore 14,30  giovanile U16

ore 16,30 giovanile U18

THE MATCH

ORE 19.00 5 PARI Torino – Olimpo Alba

L’ingresso sarà a offerta libera e il ricavato devoluto per finanziare corsi di basket per ragazzi in difficoltà economica o sociale al fine di incentivare l’integrazione e la fiducia in loro stessi

NON MANCATE!!!

I CAMP ESTIVI DELLA 5 PARI: ANCORA POSTO PER LA SETTIMANA DEL 17-21 GIUGNO E 2-6 SETTEMBRE

Sono partiti oggi i camp della 5 PARI TORINO dedicati al basket e al divertimento!

Per i più piccoli (5-12 anni)  ci trovate in Scuola Gozzi Olivetti via Catalani 4 a Torino dal 10 al 14 giugno

Per le giovanili (12 – 16 anni) siamo alla E18 via Passoni 9 a Torino nelle seguenti settimane:

  • 10 – 14 giugno
  • 17 – 21 giugno
  • 2 – 6 settembre RESTART per ripartire con gli impegni sportivi

I camp sono organizzati con gli istruttori FIP della 5 PARI – dedicati al basket e al divertimento per crescere umanamente e sportivamente tutti insieme. La giornata si sviluppa a partire dalle ore 9 con lezioni tecniche dedicate, il pranzo a catering con momento di relax, per poi ripartire con lezioni e partite intervallate da una buona merenda, per salutarci intorno alle 17,30 con la promessa di ripartire il giorno successivo più carichi e vitali che mai!

Ti aspettiamo ai camp, con la T-shirt in omaggio! Per informazioni:

Anna (segreteria) 347.8810453 accademiasport@as5pari.info

GRAZIE ANTONIO FORNI. IL SALUTO DEL PRESIDENTE A TORINO

IL SALUTO DI ANTONIO FORNI A TORINO
Da parte nostra GRAZIE! per averci fatto rivivere un sogno, averlo reso possibile e averci portato anche a vincere una coppa, la prima di Torino. Grazie Presidente per la tua passione che è anche la nostra. Grazie da tutta quella Torino che c’è sempre stata anche negli anni di minors, e che ha sempre capito lo sforzo e l’impegno, non comune per gli imprenditori torinesi. Ci sono stati degli errori? si, ma errare è umano. L’ultimo atto di coprire i conti per la verifica Comtec un fatto concreto di amore e rispetto per la Città di Torino

Le parole di Antonio Forni:
In considerazione delle tante emozioni vissute sul parquet, della gioia condivisa con migliaia di tifosi per il ritorno di Torino in serie A e la partecipazione all’EuroCup, della soddisfazione di aver conquistato il primo storico trofeo dell’Auxilium, dell’orgoglio di aver promosso iniziative di utilità sociale che nobilitano lo Sport, per tutto questo e solo per questo ho disposto l’ultimo versamento nelle casse sociali, a copertura totale di quanto serviva per superare la verifica Comtec.

Appello alla salvaguardia del ritorno del Basket maschile torinese nella massima serie

Permetteteci una piccola premessa: dal 2004 come associazione di volontari e appassionati di basket abbiamo cercato di tutelare il marchio storico dell’Auxilium e nello specifico la memoria storica del basket torinese che a partire dagli anni Settanta ha affascinato generazioni di amanti della palla a spicchi.

Abbiamo visto nel corso degli anni retrocessioni continue e timide risalite, cambi di presidenze, depauperamento del bacino torinese di potenziali atleti a favore di altre realtà sportive, chiusure e cambi di denominazioni FIP, e poi finalmente dopo 22 anni di assenza del basket dalla massima serie: il ritorno in serie A nel 2016.

Abbiamo rivissuto con piacere l’entusiasmo e il ri-affollamento del Ruffini e ora del PalaVela che ha reso piacevolmente palese come Torino sia una Città di basket e abbia voglia di vivere da protagonista questo suo ritorno nella massima serie.

Attualmente stiamo vivendo con stupore attonito questo ennesimo cambio di vento nel capoluogo piemontese. In silenzio, insieme ai tifosi e agli appassionati, seguiamo oramai da circa un mese le estenuanti trattative e gli sconcertanti comunicati del club Fiat Torino.

Il nostro accorato appello al Club, al suo Presidente, agli sponsor e alle parti interessate all’acquisto, è di salvaguardare questo ritorno in serie A, di tutelare la passione dei vecchi e nuovi tifosi, di aiutare la Città di Torino a crescere in questo sport e di acquisire consapevolezza di avere tutti i requisiti tecnici (impianti sportivi, aeroporto e infrastrutture) e umani (professionalità e passione) per ritornare a essere una consolidata realtà sportiva del panorama nazionale e internazionale.

Desideriamo pensare che il trasferimento di proprietà in corso abbia alla base la volontà di tutelare il club torinese e la sua storia. Aiutateci a diventare una Città di basket.

Chiediamo a tutte le parti interessate di operare in questa direzione e di lavorare in sinergia per dare a una città come Torino una eccellenza ed un modello che possa essere un polo attrattivo per gli appassionati, per gli investitori e un traino per tutto il movimento cittadino, inutile elencare la ricaduta benefica su tutte le associazioni sportive di basket del territorio.

Un cordiale saluto

Lo Staff di Cuore Gialloblù

Inviato a

Al Presidente Fiat Torino Antonio Forni

Al consiglio direttivo Fiat Torino

e per conoscenza

Al Sindaco della Città di Torino

Chiara Appendino

All’Assessore allo Sport della Città di Torino Roberto Finardi

Al Presidente Lega Basket

DEGUSTE’: 5Pari e i Maestri del Gusto! 14-16 settembre al Parco Le Serre Grugliasco

la 5 pari Torino parteciperà come partner ufficiale sportivo all’evento dei Maestri del Gusto “Degusté- Dream Food 2018” dal 14 al 16 settembre 2018 al Parco Culturale Le Serre a Grugliasco e desidera invitarvi tutti a questa festa di cibo&basket.

Fulcro centrale dell’evento sarà il cibo di alta qualità e a km 0 che si potrà gustare durante i tre giorni da parte dei Maestri del Gusto che preparenno il cibo direttamente sul posto.

Sabato 15 e domenica 16 settembre la 5 PARI organizzerà un Open Day nello spazio interno del “Cirko Vertigo” allestito per l’occasione per il gioco del mini basket e basket.

XII MEMORIAL ALBANO: UNA BELLA CORNICE DI PUBBLICO PER UN MATCH COMBATTUTO

Al palaBallin di Torino va in scena una partita dal gusto internazionale, per la seconda volta il Monaco è ospite della manifestazione fiore all’occhiello dell’Associazione Cuoregialloblù opposta alla 5 Pari Torino, una delle realtà torinesi emergenti.
Il ricordo di Giovanni  Romano Albano viene onorato da una bella partita equilibrata, nonostante le assenze da ambo le parti e la condizione fisica da preparazione, insieme a un numeroso e divertito pubblico.
Germana ed Enrico Albano hanno premiato come primi classificati la 5 Pari, vincitrice per 64 a 61, poi come di consueto le foto di rito con le squadre unite in un abbraccio.
Un grazie a tutti i partecipanti ed un arrivederci alla prossima edizione da parte di Cuore Gialloblù
5 PARI TORINO: De Bartolomeo 4, Drame 7, Quaranta, Pozzetti 14, Ceccarelli 5, Viggiano, Nicora 11, Canepa 13, Antonietti 7, Maccario 3, Calvo, Tampellini ne, Raiteri ne
MONACO: Giret 12, Gutman 9, Nicoletti, Koffi 13, Alku 2, Da Silva 17, Migliori, Grayssi 8

oggi 9 settembre il XII MEMORIAL ALBANO ore 16 al Palaballin – Monaco vs 5 PARI

l’Associazione Cuore Gialloblù, nata nel 2004 per promuovere il basket in Torino e Provincia, è felice di presentare il suo Dodicesimo Torneo dedicato alla memoria di Giovanni Romano Albano.

La formula di questo XII MEMORIAL GIOVANNI ROMANO ALBANO prevede un gradito ritorno d’Oltralpe l’AS MONACO BASKETBALL che già aveva partecipato alla nostra iniziativa nel 2010 insieme alla PMS con una avvincente e combattuta partita (VI Torneo, PMS – Monaco 66-61).

Larry Brown, THE RIGHT WAY, ufficiale a Torino. Il punto di vista di Cuore Gialloblù

PLAY THE RIGHT WAY
L’Auxilium sarà allenata da coach Larry Brown, potremmo fermarci qui, non serve aggiungere nient’altro per caricare ulteriormente l’ambiente cestistico italiano e non solo.
Uno dei “santoni” della pallacanestro a stelle e strisce arriva in Europa, sedendosi sulla panchina di Torino al termine di settimane di voci, ipotesi e pettegolezzi. Non sta a me giudicare la scelta. Da “non tifoso” la trovo affascinante, sentimento, credo, comune a chiunque sia appassionato di basket.
La figura del nativo di Brooklin è leggendaria, ha vinto un titolo NBA a Detroit, uno NCAA a Kansas, medaglie olimpiche, maestro di Gregg Popovich, Hall of Fame e svariati record. Oltre ai numeri emana un profondo senso di rispetto, quasi sacro, per quello che sa sul gioco, per come ha impresso sul basket la sua figura.

Alla partenza XI MEMORIAL ALBANO organizzato da Cuore Gialloblù: 22 settembre ore 20,30

è con entusiasmo che annunciamo che l’Associazione Cuore Gialloblù, nata nel 2004 per promuovere il basket in Torino e Provincia, farà partire il suo Undicesimo Torneo dedicato alla memoria del giovanissimo Giovanni Romano Albano. La formula di questo XI MEMORIAL GIOVANNI ROMANO ALBANO prevede un triangolare con minipartite di 20 minuti ciascuna tra tre importanti realtà del tessuto torinese e piemontese:
la PMS militante in serie B e fresca del titolo di campione d’Italia con la DNG, l’Auxilium Cus Torino – con cui stiamo rivivendo il ritorno della Città nella massima serie e in Europa – rappresentata dalla sua squadra di C Gold e la giovane 5 PARI Torino che in pochi anni ha bruciato le tappe affacciandosi per il secondo anno in C Gold dove l’anno scorso ha raggiunto la semifinale play off.

Tre realtà che daranno spettacolo e divertimento in una giornata dedicata allo sport e alla solidarietà.

Anche quest’anno l’ingresso sarà a offerta libera e l’incasso sarà devoluto a un’importante istituzione torinese che lavora nel quotidiano per la PACE, un fine di cui sempre più sentiamo la necessità e il desiderio in questo particolare momento storico: il SERMIG ARSENALE DELLA PACE. Il Sermig – Servizio Missionario Giovani – nasce nel 1964 sulle ceneri dell’Arsenale Militare di Torino da un’intuizione di Ernesto Olivero e da un sogno condiviso da molti: sconfiggere la fame con opere di giustizia e di sviluppo; vivere la solidarietà verso i più poveri e dare una speciale attenzione ai giovani cercando insieme a loro le vie della pace.

Vi aspettiamo quindi numerosi e pronti per inaugurare una nuova stagione sportiva con noi

XI MEMORIAL GIOVANNI ROMANO ALBANO di CUORE GIALLOBLU’

VENERDI’ 22 SETTEMBRE 2017
ORE 20,30
PALAMONCRIVELLO via Moncrivello 8 Torino
Ingresso a offerta libera per beneficenza
triangolare PMS – Auxilium Cus – 5 PARI Torino

Non mancate!

L’EDITORIALE DI CUOREGIALLOBLU’ FALSA PARTENZA PER LA FIAT TORINO

Sembra passata un’eternità dalla presentazione alla stampa dell’Auxilium 2017/2018. Giovedì 17 agosto è trascorso tra sorrisi, dichiarazioni ottimistiche alla stampa e la prima sgambata stagionale alla Sisport. Gli assenti sembravano giustificati e i presenti compatti nel definire la stagione difficile, ma entusiasmante. Bene, anzi benissimo. Purtroppo, però, è arrivato il week-end, che si può ironicamente definire: “ Un tranquillo week-end di paura”.